MILAN

Ibrahimovic alza la voce e attacca EA Sports: «Fifa 2021 mi usa per profitto»

Lunedì 23 Novembre 2020 di Salvatore Riggio

Non solo l'infortunio. Ibrahimovic si è scagliato contro EA Sports. Lo svedese, attraverso due messaggi sul proprio profilo Twitter, ha attaccato la società che detiene i diritti del celebre videogioco Fifa. Il contenuto del messaggio riguarda l’utilizzo improprio del suo nome e della sua faccia senza alcuna autorizzazione. In queste ore l'attaccante ha recriminato che qualcuno stia facendo profitto - in maniera illegale - intorno alla sua immagine, nonostante non sia stato firmato alcun accordo e minaccia di indagare a fondo sulla vicenda. Con molta probabilità, quindi, Zlatan non ha dato l’esclusiva a EA Sports e non sarebbe dovuto comparire nell’ultima versione Fifa 2021. «Chi gli ha dato il permesso di fare soldi con me?», il tweet di Ibra. 

Ultimo aggiornamento: 21:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA