Genoa-Napoli 1-2, le pagelle: Petagna decisivo (7), male Lozano alla prima da titolare in stagione (5,5)

giallorossi in controllo, ma poche occasioni
di Marco Callai
3 Minuti di Lettura
Domenica 29 Agosto 2021, 21:06 - Ultimo aggiornamento: 23:20

Le pagelle di Genoa-Napoli

Genoa

Sirigu 6,5
Non ha particolari colpe sui gol, limita il passivo con diversi interventi soprattutto nel primo tempo

Vanheusden 6
Tiene bene la posizione, risponde bene alle offensive partenopee  (dal 22’ st Masiello 5: si fa bruciare da Petagna in occasione del gol vittoria del Napoli)

Biraschi 6,5
Contiene bene i tentativi di sfondamento di Lozano, bene anche quando si spinge avanti

Criscito 5,5
Quando si trova di fronte Politano va spesso in difficoltà

Ghiglione 6,5
Ballardini lo schiera a sorpresa e lui ricambia la fiducia con una prestazione determinata, al 69’ fornisce l’assist per il pareggio del giovane Cambiaso (dal 37’ st Behrami sv)

Sturaro 5,5
Incerto in più di un’occasione, duro negli interventi  (dal 22’ st Kallon 5,5: fatica a ritagliarsi lo spazio necessario per far male al Napoli)

Badelj 6
Interpreta il ruolo di regista con personalità, anche se è discontinuo

Rovella 6,5
Un combattente nato, è in ogni zona del campo

Cambiaso 7
Perfetto l’inserimento del classe 2000 sul traversone di Ghiglione

Hernani 5
Totalmente avulso dalla manovra offensiva, Ballardini lo toglie nell’intervallo (1’ st Pandev 6,5: il suo ingresso sposta gli equilibri del match, realizza il gol dell’1-1 ma, dopo la chiamata VAR, Di Bello annulla per fallo di Buksa su Meret)

Ekuban 5,5
Tanto movimento ma dovrebbe gestire meglio il pallone (dall’1’st Buksa 5,5: il rendimento è praticamente uguale a quello di Ekuban)

 

Napoli

Meret 6
Indipendentemente dall’annullamento del gol di Pandev, non offre il massimo della sicurezza in questa e altre uscite. Poco prima, però, aveva salvato la porta su Ghiglione

Di Lorenzo 5
Gli sfugge Cambiaso in occasione del pareggio del Genoa

Manolas 6
Oinato nel primo tempo, soffre la maggiore incisività dell’attacco rossoblù nella ripresa

Koulibaly 7
Solita garanzia in fase difensiva, soprattutto nei minuti finali

Mario Rui 6
Soffre molte il confronto con Ghiglione, si fa perdonare con la punizione decisiva per l’incornata vincente di Petagna (dal 46’ st Juan Jesus sv)

Ruiz 7
Ancora a segno da fuori area, sua specialità, e questa volta con una precisione chirurgica trova l’angolino basso alla destra di Sirigu

Lobotka 6
Gioca bene a protezione della difesa, un po’ difettoso in fase di impostazione

Elmas 6
Buona corsa, tanto movimento e poca precisione (dal 46’ st Gaetano sv);

Politano 6,5
Molto ispirato nei primi 45 minuti, suo il suggerimento a Ruiz per il gol del vantaggio (dal 37’ st Petagna 7: gli bastano meno di due minuti e mezzo per regalare il sorriso a Spalletti rubando di testa il tempo a Masiello e castigando Sirigu)

Lozano 5,5
Non riesce a rimpiazzare al meglio Osimhen, Biraschi lo argina al meglio (dal 25’ st Ounas 6: fallisce la palla del 3-1)

Insigne 6
Attivo soprattutto nel primo tempo quando colpisce il palo esterno e chiama Sirigu a una difficile parata

© RIPRODUZIONE RISERVATA