Francia, presidente federazione: «Deschamps sarà ct anche dopo il Mondiale»

Giovedì 14 Giugno 2018 di Redazione Sport
Didier Deschamps continuerà ad essere l'allenatore della Francia indipendentemente dai risultati della Coppa del Mondo che inizia oggi. Lo ha dichiarato Noël Le Graët, presidente della Federcalcio francese. «Un allenatore deve essere supportato», ha detto Le Graët. «Didier merita il più profondo rispetto, non c'è nessuna linea negativa nel suo contratto, ha un contratto fino al 2020, intendo che deve essere responsabile della squadra fino a quella data», ha aggiunto il presidente. Inoltre Le Graët ha escluso che l'addio di Zinedine Zidane dal Real Madrid abbia «disturbato» la preparazione della squadra, che debutterà sabato contro l'Australia nel Gruppo C. «La preparazione non è stata affatto disturbata, i rapporti tra Zidane e lo staff tecnico attuale sono corretti, Zidane ha semplicemente deciso di prendersi un periodo di riposo, meritato perché la pressione al Real era molto forte», ha spiegato. D'altra parte, il presidente ha fissato il suo obiettivo di essere tra le quattro migliori del torneo, ma ha anche riconosciuto che sarà un obiettivo difficile. «Abbiamo qualità tecniche al di sopra della media, i nostri giocatori sono nei migliori club del mondo», ha detto. «L'obiettivo per noi è la semifinale, e molti team possono aspirare a questo, tutti hanno ambizioni», ha detto Le Graët.. © RIPRODUZIONE RISERVATA