La Francia ferita all'esame Australia

La Francia ferita all'esame Australia
di Alberto Mauro
3 Minuti di Lettura
Martedì 22 Novembre 2022, 12:50 - Ultimo aggiornamento: 13:09

Campioni in carica, ma carichi di inquietudini per un avvicinamento all'esordio in Qatar (ore 20 contro l'Australia) falcidiato da infortuni, casi di Stato e tabù da sfatare. L'avventura mondiale non è partita col piede giusto per la Francia, che proverà a bissare il successo di Russia 2018, come prima di lei soltanto Italia e Brasile. E mentre Deschamps prova a ricompattare il gruppo tra nuovi punti di riferimento (Giroud) e vecchie certezze (Mbappé), dovrà vedersela anche con la maledizione dei vincenti. Da ben tre edizioni, infatti, la nazionale campione in carica viene eliminata ai gironi: Italia 2010, Spagna 2014 e Germania 2018. Come se non bastasse gli ultimi mesi della Francia sono stati una corsa ad ostacoli che ha privato Deschamps del Pallone d'Oro , gettando un'intera nazione nello sconforto per l'infortunio di Benzema. Prima di lui anche Nkunku ha salutato la compagnia per una botta in allenamento, negli ultimi giorni si temevano problemi anche per Camavinga ma ci ha pensato Deschamps a definire per nulla preoccupante lo stop precauzionale. Sfortuna sicuramente, vista la lista che comprende anche Kanté, Kamara, Pogba, Kimpembe e Maignan, ma pure qualche dubbio sulla gestione dei protocolli di recupero dello staff medico dei Bleus, non sempre in linea con i programmi dei club (vedi il caso Maignan), per anticipare i tempi. Nei mesi scorsi, oltre all'addio ufficiale al Qatar attraverso il suo agente Rafaela Pimenta, Pogba ha tenuto banco anche per le questioni extracampo: dalle accuse del fratello Mathias alle denunce per estorsione, fino ai presunti marabutti, confermati dallo stesso giocatore per preservare la sua integrità fisica. Soldi non proprio ben spesi visto l'infortunio al menisco e l'operazione che lo ha costretto a saltare il Qatar.

Le probabili formazioni 

FRANCIA (3-4-1-2): Lloris; Upamecano, Kounde, L. Hernandez; Pavard, Camavinga, Rabiot, T. Hernandez; Griezmann; Mbappè, Giroud.
AUSTRALIA (4-2-3-1): Ryan; Atkinson, Souttar, Wright, Behich; Irvine, Mooy; Leckie, Hrustic, Mabil; Cummings.
Arbitro: Gomes (Sudafrica)

Dove vedere Francia Australia
La gara sarà trasmessa in chiaro in diretta tv con calcio d'inizio alle ore 20 su RaiUno. In streaming su Rai Play. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA