ROMA

Totti, "Un capitano" diventerà una serie tv: Favino e Borghi in pole per interpretarlo

Lunedì 29 Aprile 2019
Francesco Totti

Che il destino di Francesco Totti si dirigesse verso il cinema o la tv lo si sospetta da tempo. Il personaggio "buca" lo schermo e in coppia con la moglie Ilary Blasi, show girl affermata e apprezzata, a molti ha fatto immaginare un futuro stile Sandra Mondaini & Raimondo Vianello. L'approdo dell'ex fuoriclasse della Roma sui palinsesti televisivi potrebbe concretizzarsi a breve. Se ne parla da mesi, ma stavolta la Wildside (che produce fra le altre la serie tv “The Young Pope” andata in onda su Sky con Jude Law e che presto tornerà con "The New Pope") sta per acquisire i diritti dell’autobiografia di Totti, “Un Capitano”, per creare una serie tv ad hoc sulla vita del dirigente romanista. Si ipotizza anche quale attore potrebbe interpretare Totti e si sono fatti i nomi del "solito" Pierfrancesco Favino (specializzato nel ricoprire ruoli di personaggi famosi, da Marco Polo a Gino Bartali) e di Alessandro Borghi vincitore del David di Donatello come miglior attore protagonista grazie all'interpretazione di Stefano Cucchi in "Sulla mia pelle"

Ultimo aggiornamento: 30 Aprile, 09:01


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il mese più caldo in aeroporto: 140 mila viaggiatori ogni 24 ore

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma