Florenzi: «Giù le mani da Immobile, su di lui critiche assurde»

Mercoledì 14 Ottobre 2020

C'era una volta il derby. Ma davanti a tutto, l'amicizia. Florenzi difende Immobile, che ha sbagliato due gol abbastanza facili contro l'Olanda. “Sono cose che succedono. Non capisco le critiche, ha fatto 36 gol e viene considerato come uno normale. Credo servirebbe un atteggiamento diverso, per gli italiani Immobile dovrebbe essere un beniamino. Lo scorso anno ha vinto la Scarpa d’Oro. Lewandowski è un re in Polonia e dovrebbe esserlo anche in Italia. Il gruppo lo adora, per noi è un campione e un punto di riferimento. Penso che un po’ possa dargli fastidio”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA