Fiorentina, Montella: «Chiesa crescerà con noi». Dainelli nuovo supervisore dell'area tecnica

Mercoledì 10 Luglio 2019
«Il presidente Commisso è stato chiaro sul futuro di Chiesa, sia privatamente che pubblicamente e questo mi fa molto piacere. Federico è un calciatore forte che può crescere e lo farà ancora con noi». Così Vincenzo Montella ai microfoni di Sky Sport dal ritiro di Moena. Proprio il neo patron viola ad un'emittente americana ha ribadito la volontà di tenere il figlio d'arte almeno per un altro anno in attesa di incontrarlo a breve negli Stati Uniti. Tutto questo però, al di là di un contratto in essere fino al 2022, non spazza via le voci di mercato che riguardano Chiesa da tempo nel mirino dei maggiori club compresa la Juventus.

«La Fiorentina è felice di riabbracciare Dario Dainelli che entra a far parte della società con il ruolo di supervisore dell'area tecnica». È l'annuncio dato dal club di Rocco Commisso in un comunicato. Il quarantenne Dainelli ha giocato nella Fiorentina nel ruolo di difensore dal 2004 al 2010 ed è stato capitano dei viola per cinque stagioni. «A Dario va il nostro bentornato e un grande in bocca al lupo per il suo nuovo incarico», si legge nel comunicato del club.
Ultimo aggiornamento: 11 Luglio, 10:45


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’incubo di vivere per 34 ore sulla barella al pronto soccorso

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma