Fares, che solidarietà: dona 2500 euro al rider derubato a Napoli

Fares, che solidarietà: dona 2500 euro al rider derubato a Napoli
di Daniele Magliocchetti
3 Minuti di Lettura
Lunedì 4 Gennaio 2021, 16:02 - Ultimo aggiornamento: 16:24

Un campione dentro e fuori il campo. La brutta vicenda del rider napoletano aggredito e rapinato del suo motorino in strada a Napoli ha toccato tutti, tra questi un calciatore, Mohammed Fares che senza batter ciglio, durante una velocissima raccolta fondi per dare la possibilità alla vittima di ricomprare il motorino (poi ritrovato e restituito), ha contribuito con 2.500 euro. Un grande e spontaneo gesto di generosità che ha sorpreso tutti.

Il centrocampista della Lazio, in questo momento infortunato, ha partecipato alla sottoscrizione pubblica nata sui social e diffusa tramite la piattaforma gofundme.com versando una cifra che copre il valore intero dello scooter rubato. L’esterno laziale non voleva alcuna pubblicità, pensava che tutto restasse lì, in realtà col passare delle ore il suo gesto è diventato pubblico e ha conquistato il web.

«Ho visto su Instagram un post di un mio amico di Napoli e sono venuto a conoscenza di questo episodio», ha dichiarato Fares al sito ufficiale del club biancoceleste. «La vicenda mi ha particolarmente colpito e ho deciso di agire in prima persona. Ho notato un link tramite il quale era possibile effettuare una donazione e l'ho voluta effettuare in forma anonima perché non volevo che questo mio gesto suscitasse clamore mediatico. Questo però è accaduto, la mia intenzione era quella di aiutare una persona in difficoltà».

Rider aggredito a Napoli: «Dispiaciuto per quei ragazzini». Fermati i sospettati, ci sono dei minori

Oltre a stringersi affettuosamente attorno alla vittima, il signor Gianni Lanciano, ex macellaio di 52 anni, il popolo social ha riempito la rete di ringraziamenti e complimenti nei confronti del giocatore algerino della Lazio. Tantissimi, in particolare, i messaggi da parte della gente e soprattutto dei tifosi del Napoli, che esaltano il gesto del calciatore ex Spal, ora alla Lazio: “Avrai sempre il rispetto di noi napoletani", oppure: "Il popolo napoletano non dimenticherà mai il tuo gesto", "Applausi infiniti per Momo Fares", alcuni degli elogi rivolti in queste ore all'esterno sinistro della Lazio, che ha poi confermato l’intera vicenda di altruismo con una storia sul suo profilo Instagram.    

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA