Fantacalcio, probabili formazioni della 26a giornata: Vlahovic più di Cutrone nella Fiorentina, Inzaghi senza Acerbi

Simone Inzaghi dovrà rinunciare a Francesco Acerbi per la partita contro il Bologna
di Francesco Guerrieri
7 Minuti di Lettura
Giovedì 27 Febbraio 2020, 17:08

Si giocherà regolarmente la 26a giornata nonostante i grandi disagi che ha creato il Coronavirus che in questi giorni sta mettendo in ginocchio l’Italia. Semaforo verde anche al Fantacalcio quindi, ci avviciniamo alla fase calda della stagione dove ogni mossa può diventare decisiva per la vittoria finale. Ballottaggi, dubbi e conferme, ecco tutto quello che c’è da sapere per fare la vostra formazione.

ATALANTA
Out Toloi in difesa, Gasperini sceglie il terzetto composto da Palomino, Caldara e Djmsiti. Hateboer o Castagne a sinistra, intoccabile Gosens sull’altra fascia. Pasalic insidia Freuler, de Roon l’altro centrale. Davanti si va verso la soluzione con Gomez trequartista dietro a Ilicic e Zapata, ma Gasperini sta pensando a l’alternativa con lo sloveno unica punta e l’inserimento di Malinovskyi al posto di Duvan. Muriel pronto a subentrare nella ripresa.
Indisponibili: Toloi, Sutalo.
Squalificati: -
Probabile formazione (3-4-1-2): Gollini; Palomino, Caldara, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata.

BOLOGNA
Difesa titolare con Denswil a sinistra al posto di Mbaye squalificato. In mediana due tra Schouten, Poli, Dominguez e Medel con i primi due favoriti; più Skov Olsen di Soriano nel terzetto dietro a Palacio, largo a sinistra Barrow parte davanti a Sansone.
Indisponibili: Krejci, Svanberg, Dijks.
Squalificati: Mbaye.
Probabile formazione (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Danilo, Denswil; Schouten, Poli; Orsolini, Skov Olsen, Barrow; Palacio.

BRESCIA
Tutti a disposizione di Lopez tranne in secondo portiere Alfonso. Formazione tipo con Zmhral e Romulo che si giocano una maglia da titolare sulla trequarti, in attacco torna Torregrossa vicino a Balotelli.
Indisponibili: Alfonso.
Squalificati: Mateju.
Probabile formazione (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Zmhral; Torregrossa, Balotelli.

CAGLIARI
Maran deve rinunciare alla garra di Nandez in mezzo al campo, dove insieme a Ionita e Rog in regia ci sarà uno tra Cigarini e Oliva con il primo favorito. In difesa Cacciatore e Pellegrini sulle fasce con la coppia Pisacane-Klavan davanti a Cragno.
Indisponibili: Pavoletti, Faragò, Ceppitelli.
Squalificati: Nandez.
Probabile formazione (4-3-1-2): Cragno; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Ionita, Cigarini, Rog; Nainggolan; Joao Pedro, Simeone.

FIORENTINA
La difesa è sempre quella, con Pezzella al centro e Milenkovic e Caceres ai suoi lati. In regia Pulgar parte in vantaggio su Badelj con Duncan e Castrovilli interni di un centrocampo a cinque. Lirola largo a destra, sull’altra fascia c’è Igor per sostituire lo squalificato Dalbert. In attacco Vlahovic ancora in pole su Cutrone per partire dal primo minuto.
Indisponibili: Ribery, Kouame.
Squalificati: Dalbert.
Probabile formazione (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Duncan, Pulgar, Castrovilli, Igor; Chiesa, Vlahovic.

GENOA
In difesa rischia di stare ancora fuori Romero che si gioca il posto con Biraschi sul centro destra con Soumaro che ha già convinto tutti conquistandosi il posto da titolare. Ancora out Ghiglione, a destra agirà Ankersen con capitan Criscito dall’altra parte; torna Sturaro, Cassata può togliere il posto a Behrami. Pandev in pole per partire dall’inizio vicino a Sanabria, Pinamonti e Favilli verso la panchina.
Indisponibili: Ghiglione, Lerager, Pajac, Radovanovic.
Squalificati: -
Probabile formazione (3-5-2): Perin; Biraschi, Soumaro, Masiello; Ankersen, Sturaro, Schone, Behrami, Criscito; Pandev, Sanabria.

INTER
Impegnata in Europa League contro il Ludogorets  alle 21.
Indisponibili: Gagliardini, Esposito, Handanovic, Sensi.
Squalificati: -
Probabile formazione (3-4-1-2): Padelli; Skriniar, de Vrij, Godin; Candreva, Brozovic, Barella, Young; Eriksen; Lautaro, Lukaku.

JUVENTUS
Dopo il ko con il Lione la squadra di Sarri vuole ripartire con il piede giusto in campionato. Demiral unico indisponibile, Chiellini sta ritrovando il ritmo partita e si gioca il posto con de Ligt vicino a Bonucci che ha scontato il turno di squalifica. Come terzino destro è favorito Danilo con Cuadrado nel tridente, in caso contrario il colombiano arretrerà di qualche metro con Bernardeschi vicino a Dybala e Ronaldo. Higuain ancora verso la panchina. Due ballottaggi a centrocampo: Bentancur-Ramsey e Rabiot-Matuidi.
Indisponibili: Demiral.
Squalificati: -
Probabile formazione (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Cuadrado, Dybala, Ronaldo.

LAZIO
Inzaghi perde Acerbi al centro della difesa, il sostituto sarà Fluiz Felipe con Patric a destra e Radu dall’altra parte. Ballottaggio Marusic-Lazzarri a destra con il primo in vantaggio dopo il gol della settimana scorsa, sulla fascia opposta ancora Jony al posto di Lulic. Correa o Caicedo in attacco vicino a Immobile.
Indisponibili: Acerbi, Lulic.
Squalificati: -
Probabile formazione (3-5-2): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Radu; Marusic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Jony; Caicedo, Immobile.

LECCE
Vigorito ormai si è guadagnato il posto da titolare con Gabriel ancora verso la panchina, a sinistra c’è il dubbio Calderoni-Rispoli. Liverani deve decidere se giocare con due trequartisti – Saponara e Mancosu – o se escludere il primo dall’undici titolare in favore di Petriccione che andrebbe a rinforzare il centrocampo. Lapadula è l’unico attaccante disponibile con Liverani che spera di recuperare almeno uno tra Falco, Babacar e Farias.
Indisponibili: Falco, Babacar, Farias.
Squalificati: -
Probabile formazione (4-3-2-1): Vigorito; Donati, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Deiola, Majer, Barak; Saponara, Mancosu; Lapadula.

MILAN
Pioli va avanti col 4-2-3-1 conermando quasi in blocco la squadra che ha pareggiato a Firenze la settimana scorsa. Una delle novità è sicuramente tra i pali con Begovic titolare al posto di Donnarumma. A destra Conti parte davanti a Calabria e al centro della difesa dovrebbe essere confermato Gabbia con Musacchio in panchina. Solo conferme dal centrocampo in su.
Indisponibili: G. Donnarumma, Kjaer, Duarte, Krunic, Biglia.
Squalificati: -
Probabile formazione (4-2-3-1): Begovic; Conti, Gabbia, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.

NAPOLI
La notizia più importante è lo stop di Mertens dopo il gol al Barcellona. Il belga proverà a recuperare, ma se non dovesse farcela è pronto Milik ad agire al centro dell’attacco con Insigne e uno tra Callejon e Politano ai lati. Ancora Demme in regia, Elmas insidia Zielinski sul centro-sinistra. In difesa ancora Maksimovic al posto di Koulibaly, uno tra Mario Rui e Hysaj a sinistra.
Indisponibili: Mertens, Koulibaly, Llorente, Malcuit.
Squalificati: -
Probabile formazione (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabiàn Ruiz, Demme, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne.

PARMA
Un solo dubbio di formazione per D’Aversa, che in porta conferma ancora una volta Colombi preferendolo a Radu che non ha ancora mai esordito in gialloblù. L’unico nodo da sciogliere per l’allenatore è la presenza di Darmian: se non dovesse farcela, Iacoponi si allargherebbe a destra con l’inserimento di Dermaku al centro della difesa vicino a Bruno Alves.
Indisponibili: Scozzarella, Barillà, Kucka, Sepe, Inglese, Laurini.
Squalificati: -
Probabile formazione (4-3-3): Colombi; Iacoponi, Dermaku, Bruno Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Kurtic; Kulusevski, Cornelius, Gervinho.

ROMA
Impegnata in Europa League contro il Gent alle 18.55.
Indisponibili: Pellegrini, Diawara, Pastore, Mirante, Zappacosta, Zaniolo.
Squalificati: Mancini.
Probabile formazione (4-2-3-1): Pau Lopez; Bruno Peres, Smalling, Fazio, Kolarov; Cristante, Veretout; Under, Mkhitaryan, Perotti; Dzeko.

SAMPDORIA
Ancora squalificati Murru e Ramirez, confermati Augello in difesa e Jankto a centrocampo sulla fascia sinistra; Yoshida favorito su Colley al centro della difesa vicino a Tonelli, Ronaldo Vieira insidia Ekdal per un posto in mezzo al campo.
Indisponibili: Ferrari, Thorsby.
Squalificati: Murru, Ramirez.
Probabile formazione (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Depaoli, Ekdal, Linetty; Jankto; Gabbiadini, Quagliarella.

SASSUOLO
Dubbio Obiang-Magnanelli in mediana per affiancare Locatelli; ancora out Traoré sulla trequarti, Defrel insidia Djuricic al centro del terzetto con Berardi e Boga ai lati. Davanti confermatissimo Ciccio Caputo come unica punta.
Indisponibili: Chiriches, Tripaldelli, Traoré.
Squalificati: -
Probabile formazione (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

SPAL
Uno tra Zukanovic e Vicari al centro della difesa per fare coppia con Bonifazi, sicuro del posto da titolare. L’altro dubbio di Di Biagio – confermato il 4-3-3 – è tra Valdifiori e Murgia per completare il terzetto di centrocampo insieme a Castro e Missiroli: favorito il primo. Senza Strefezza squalificato, Reca agirà sulla fascia sinistra. Valoti ancora largo nel tridente d’attacco con Petagna al centro e Di Francesco dall’altro lato.
Indisponibili: Cerri, D’Alessandro.
Squalificati: Strefezza.
Probabile formazione (4-3-3): Berisha; Cionek, Zukanovic, Bonifazi, Reca; Castro, Missiroli, Valdifiori; Valoti, Petagna, Di Francesco.

TORINO
Longo rinforza il centrocampo rispetto alla sconfitta di San Siro con il Milan: 3-5-2 con Baselli in regia, Rincon e Berenguer mezz’ali con quest’ultimo insidiato da Lukic. Lyanco o Bremer in difesa con Nkoulou e Izzo. Ballottaggio tra Zaza e Verdi vicino a Belotti.
Indisponibili: Millico.
Squalificati: -
Probabile formazione (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Lyanco; De Silvestri, Rincon, Baselli, Berenguer, Ansaldi; Belotti, Zaza.

UDINESE
Pochi dubbi per Gotti, che ha sinistra deve fare i conti con lo stop di Sema: al suo posto Zeegelaar e ter Avest si giocano una maglia da titolare con l’ex Watford favorito. Ballottaggio tra Lasagna e Nestorovski in attacco per affiancare Okaka.
Indisponibili: De Maio, Prodl, Sema.
Squalificati: -
Probabile formazione (3-5-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Nuytinck; Larsen, Fofana, Mandragora, de Paul, Zeegelaar; Lasagna, Okaka.

VERONA
Ancora out Borini e Pazzini, Juric dovrebbe preferire di nuovo Di Carmine a Stepinski, la coppia Zaccagn-Verre a supportarlo con Pessina arretrato a centrocampo per coprire il vuoto lasciato dalla squalifica di Veloso. Più Faraoni di Adjapong largo a destra.
Indisponibili: Borini, Pazzini.
Squalificati: Veloso.
Probabile formazione (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Pessina, Lazovic; Zaccagni, Verre; Di Carmine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA