Eurostart di USSI e AIPS: serata di ricordi, emozioni e premiazioni a Roma

Eurostart di USSI e AIPS: serata di ricordi, emozioni e premiazioni a Roma
3 Minuti di Lettura

«Adesso tocca a voi, avete tutte le qualità per riuscirci», così Giancarlo De Sisti, campione d'Europa nel 1968, che rivolgendosi a Roberto Mancini lancia il suo motivational per Euro 2020. L'occasione è l'Eurostart, organizzato a Roma da USSI AIPS, per ricordare, rievocare e celebrare i personaggi e le storie che hanno segnato il calcio azzurro nella massima competizione continentale per nazioni. Il tutto fra le note di Umberto Scipione e la voce dell'erede "spirituale" di Battisti Gianmarco Carroccia

All'ombra delle Mura Aureliane, a Roma, è andata in scena un'occasione di emozioni e di ritrovo per molti volti che hanno scritto pagine importanti dello sport tricolore: da Gabriele Gravina, numero 1 della Figc, ad Antonio Matarrese, l'ex presidente ora membro onorario di Uefa Fifa. Non è mancato, chiaramente, il saluto del lider maximo dello sport italiano Giovanni Malagò, a cui ha fatto seguito la premiazione di molti degli invitati presenti.

Tra di questi, innanzitutto Vito Cozzoli, presidente di Sport e Salute, al cui monito e consiglio di coltivare l'attività di base ha fatto seguito in forma d'eco la voce del ministro del turismo Massimo Caravaglia, che invece ha ribadito l'importanza dello sport in quanto vettore economico. Ma non solo: tanti gli altri premiati della sera: c'è il vicedirettore del Messaggero Alvaro Moretti, c'è Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport, c'è uno dei grandi volti Rai Jacopo Volpi e c'è anche Riccardo Cucchi, la voce che ci accompagna da anni nel calcio della radio. 

Seguono ma non per importanza Piercarlo Presutti, capo dei servizi sportivi dell’agenzia AnsaGiuseppe Calzuola, reporter per immagini senza tempo, Joan Cusco, uno dei grandi nomi del beach soccer. E ancora: Alberto Cerruti, firma sportiva di punta della Rosea, Nino Petrone, con la sua conoscenza delle politiche per lo sport, e finanche i giornalisti stranieri Dundar Kesapli, Mourad Rouighi e Ana Quiles, corrispondenti per giornali ed emittenti turche, arabe e spagnole.

E infine gli ospiti: Annalisa Minetti, cantante e sportiva, Carlo Verna, presidente nazionale dell'Odg, Eraldo Pecci, Cosimo Sibilia, Vito Tisci, i consiglieri USSI e il vicepresidente AIPS Europe Charles Camenzuli.

Mercoledì 9 Giugno 2021, 15:07 - Ultimo aggiornamento: 15:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA