CORONAVIRUS

Fifa, Infantino: «Non posso escludere che gli Europei di calcio siano a rischio»

Lunedì 2 Marzo 2020
«Un rinvio? Non posso escludere nulla, non dobbiamo farci prendere dal panico, ma dobbiamo esaminare con attenzione la situazione». Lo dice il presidente della Fifa, Gianni Infantino, in merito a un possibile rinvio dei prossimi campionati europei di calcio in programma dal 12 giugno al 12 luglio 2020. «Spero non si vada nella direzione dell'annullamento delle competizioni, emettere un divieto generale sarebbe difficile visto che la situazione è diversa in ogni Paese -aggiunge il numero uno del calcio mondiale ai microfoni di Sky Sports Uk-. In ogni caso, la salute delle persone è più importante di una partita di calcio. Dobbiamo restare vigili, sperando che l'epidemia non si espanda».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani