Ragazza colpita dalla pallonata di Emre Can, il tedesco si scusa: «Ti invio una maglia»

Martedì 3 Dicembre 2019
Emre Can si scusa. E invia un dono alla ragazza colpita dalla sua pallonata, domenica scorsa nel riscaldamento di Juventus-Sassuolo. . «Mi dispiace per la pallonata di domenica, giuro che non l'ho fatto apposta. Riesco a farmi perdonare inviandoti una maglietta firmata della Juve?». La giovane ha raccontato in maniera ironica la 'disavventurà su Facebook e il post ha fatto il giro del web. «Risultato: occhiali rotti, trauma contusivo allo zigomo sinistro e un ancora più traumatico 2-2. Bella giornata devo dire», ha scritto Rossella che ha taggato il calciatore. Emre Can oggi ha risposto: «Mandami un messaggio in privato e ci mettiamo d'accordo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma