È morto il figlio di Cafu stroncato da un infarto. Totti: «L’ho visto crescere»

Giovedì 5 Settembre 2019 di Gianluca Lengua
Cafu
È morto ieri a soli 30 anni il figlio di Marcos Cafu ex terzino di Roma e Milan. Danilo Feliciano de Moraes è stato stroncato da un infarto mentre si trovava nell’abitazione della sua famiglia a Barueri, nell’area metropolitana di San Paolo. A nulla sono serviti gli immediati soccorsi che lo hanno trasportato all’unità di Alphaville dell’ospedale Albert Einstein. Il giovane, nonostante i tentativi di rianimazione, è deceduto dopo pochi minuti. Danilo Feliciano de Moraes lascia la compagna e una figlia di 6 anni. Tramite Twitter il club giallorosso ha inviato il proprio messaggio di condoglianze: «L'ASRoma esprime cordoglio e vicinanza a Marcos Cafu e alla sua famiglia in questo momento di dolore». Poi anche il messaggio di Francesco Totti affidato a Instagram: «L’ho visto crescere...Non è possibile. Ti sono vicino amico mio con tutto il cuore. Riposa in pace Danilo». Ultimo aggiornamento: 6 Settembre, 13:00


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma