Sospesa Dudelange-Qarabag: drone con i colori dell'Armenia, gli azeri si infuriano Video

Giovedì 3 Ottobre 2019
La disperazione dei giocatori del Qarabag

Il conflitto tra Armenia e Azerbaigian invade anche i campi dell'Europa League. E ha come effetto diretto la sospensione della sfida tra Dudelange e Qarabag per una trentina di minuti. Succede tutto poco dopo la mezz'ora del primo tempo quando gli azeri segnano la rete del raddoppio con Michel. A quel punto, mentre i giocatori della squadra lussemburghese riportano la palla al centro del campo spunta un drone con un drappo con i colori dell'Armenia. E' il caos. I giocatori del Qarabag provano addirittura ad abbattere il drone con il pallone, mentre i tifosi provano l'invasione di campo. L'arbitro, lo scozzese John Beaton, sospende il match per evitare che la situazione degeneri e sono dopo circa mezz'ora riesce a rimettere la palla al centro. 
 

Ultimo aggiornamento: 4 Ottobre, 08:31


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma