ROMA

Calcio femminile, domani la Roma chiude il 2020: big match a Torino contro la Juve capolista

Venerdì 11 Dicembre 2020 di Giuseppe Mustica
Calcio femminile, domani la Roma chiude il 2020: big match a Torino contro la Juve capolista

Decima giornata. L’ultima dell’anno, poi arrivederci al 2021 con la Supercoppa Italiana in programma all’inizio di gennaio. La serie A femminile in questo weekend chiude i battenti di un 2020 che ha portato novità importanti sotto l’aspetto contrattuale con l’avvio al professionismo, ma che soprattutto non ha fatto concludere lo scorso campionato, assegnato alla Juventus e che ha premiato la Fiorentina con l’algoritmo: la squadra di Cincotta in questo modo ha avuto la possibilità di giocare in Champions League (pareggio ieri al Franchi 2-2 contro lo Slavia Praga). 

 

LA ROMA A TORINO

La squadra di Bavagnoli aprirà domani la giornata (12,30 con diretta Sky), rendendo visita alla Juventus, capolista e a punteggio pieno. Le giallorosse arrivano alla sfida dopo il pareggio interno contro la Florentia. Partita dominata in lungo e in largo, ma solita beffa. Sarà difficile domani fare punti contro la squadra di Rita Guarino. Ma tornare con un punteggio positivo potrebbe dare una svolta alla stagione. Potrebbe essere determinante l’impegno settimanale contro il Lione delle bianconere: che hanno lasciato sul terreno di gioco dell’Allianz energie fisiche ma soprattutto mentali (2-3 il finale per le francesi). E tenendo presente che il ritorno è la settimana prossima, la Roma può sfruttare il momento, a patto che riesca a concretizzare le occasioni da gol che creerà durante la partita. Bavagnoli recupererà Andressa e probabilmente schiererà nuovamente in porta Camelia Ceasar al posto di Rachele Baldi. 

LE ALTRE

C’è Milan-Sassuolo: la squadra che insegue la Juve contro la vera e propria sorpresa di questo inizio di campionato. Le ragazze di Ganz sono in forma così come quelle di Piovani che non hanno davvero nulla da perdere. Sarà una gara da tripla. Derby toscano tra Empoli e Fiorentina e anche in questo caso l’impegno europeo potrebbe pesare sulla squadra di Antonio Cincotta. L’Inter, in ripresa, giocherà sul campo della Florentia. Mentre chiudono il quadro Napoli-Verona e San Marino-Bari: in entrambe le partite ci sono in palio pesanti punti salvezza. 

 

SUPERCOPPA A CHIAVARI

Pochi minuti fa è arrivata l’ufficialità: il nuovo format della Supercoppa Italian si disputerà a Chiavari. La città ligure ospiterà le due semifinali (previste per il 6 gennaio) e la finale (10 gennaio). A giocarsi il primo trofeo stagionale saranno Roma, Juventus, Milan e Fiorentina. Le giallorosse affronteranno la Juve mentre l’altra semifinale sarà tra le rossonere e le viola


© RIPRODUZIONE RISERVATA