MONDIALI QATAR

Uruguay-Corea del Sud 0-0, nessun vincitore tra sudamericani e asiatici, tantissime le occasioni sprecate

Uruguay-Corea del Sud, formazioni ufficiali: Suarez in campo dal primo minuto

Fischio finale, nessun vincitore tra Uruguay e Corea del Sud nonostante le tante occasione da entrambe le parti.

7 minuti di recupero

88' - Valverde si inventa un destro micidiale dalla distanza che si stampa sul palo, si salva la Corea

81' - gran destro a giro di Núñez sul quale si avventa Cavani, ma la palla finisce fuori

79' - doppio cambio Uruguay: fuori Oliveira e Vecino dentro Viña e De La Cruz

76' - Ci prova Cho Gue-sung di sinistro dal limite, la palla è fuori di poco

75' - triplice cambio per la Corea Dentro Cho Guesung, Lee Kangin e Son Junho fuori Hwang UiJo, Na Sangho e Lee Jaesung

69' - Prima azione di Cavani che in area tenta la girata ma viene chiuso

64' - Alonso fa entrare Cavani al posto di un opaco Suarez

Si conclude la prima frazione di gara, tante occasioni ma il risultato resta bloccato sullo 0-0.

Un minuto di recupero

44' - Palo incredibile di Godin, che stacca più in alto di tutti sul calcio d'angolo ma prende il palo

43' - Uruguay prova a tirare fuori la testa, Suarez anticipato, è calcio d'angolo

34' - Occasione clamorosa per la Corea, grande azione corale, palla in mezzo dalla destra per Hwang Eui-Jo che però spara alto a tu per tu col portiere

25' - Uruguay ci riprova, calcio d'angolo

21' - Núñez si divora il vantaggio mancando la palla a due passi dal portiere

20' - Valverde aggancia in aria e prova a piazzarla sul secondo palo, fuori

12' - ripartenza Uruguay, Vecino ci prova di testa su lancio lungo ma il portiere coreano va sicuro in presa

8' - asiatici padroni del campo nelle prime fasi, secondo calcio d'angolo , ribattuto dalla difesa uruguyana

2' - calcio d'angolo per la Corea

 

Le squadre entrano sul terreno di gioco per i rispettivi inni, poi il calcio d'inizio.

Formazioni ufficiali

Uruguay 4-3-3 (all. Diego Alonso)

Rochet; Caceres, Godin, Gimenez, Olivera; Valverde, Vecino, Bentancur; Pellistri, Suarez, Nuñez.

Corea del Sud 4-2-3-1 (all. Bento)

Kim Seung-gyu, Kim Moon-hwan, Kim Young-gwon, Kim Min-jae, Kim Jin-Su, Jung Woo-Yeung, Hwang In-beom; Lee Jae-sung, Hwang Ui-jo, Na Sang-ho, Son Heung-min.

Una delle poche sfide già andate in scena in un Mondiale. Uruguay e Corea del Sud si affronteranno per la terza volta, i due precedenti, vinti entrambi dai sudamericani, risalgono all'edizione di Italia '90 (1-0) e Sudafrica 2010 (2-1).

© RIPRODUZIONE RISERVATA