Roma-Lazio femminile 3-2: il derby è giallorosso. Decide Glionna

Diretta Roma-Lazio femminile dalle 12.30: probabili formazioni e dove vederla
di Giuseppe Mustica
5 Minuti di Lettura
Domenica 12 Dicembre 2021, 10:01 - Ultimo aggiornamento: 19:02

Il prmo derby della storia è della Roma, che batte la Lazio 3-2 grazie alla rete di Glionna arrivata al 28' del secondo tempo. Un risultato oltre che storico importantissimo per la squadra di Spugna, che adesso è in zona Champions League. Nel primo tempo due colpi di testa nello spazio di 3 minuti avevano dato l'impressione che la Roma potesse vincere facile: prima Pirone, poi Bernauer hanno mandato sul doppio vantaggio le giallorosse. Ma la squadra di Catini, espulso poi nel secondo tempo, è riuscita prima a rientrare con Visentin, e poi a trovare il pari, nella ripresa, grazie al rigore realizzato da Adriana Martin. La Roma ci ha comunque creduto - nonostante la sfortuna con due legni colpiti da Serturini e da Paloma Lazaro - e ha trovato il gol vittoria con Glionna. Tre punti pesantissimi. La Lazio però c'è. Una squadra diversa da quella delle prime giornate. Ma intanto, il primo derby, è giallorosso. 

SECONDO TEMPO

50' Non c'è più tempo. Il derby se lo prende la Roma. Che adesso è in zona Champions League. 

45' Ci saranno 5 minuti di recupero. 

42' Annullato il gol del 4-2 a Manuela Giugliano. Fuorigioco della numero 10 giallorossa sulla conclusione di Ciccotti sulla quale Ohmstom si era superata. 

39' Errore di Fordes, che libera Serturini, che mette in mezzo per Ciccotti: la centrocampista però si addormenta, e la Lazio si salva. 

34' Swaby crossa sul secondo palo, Serturini rimette in mezzo per Pirone, che di sinistro spara alto. 

30' Espulso anche Catini, l'allenatore della Lazio, per qualche parola di troppo. 

28' GOL ROMA: esplode il Tre Fontane, per la rete di Glionna. Punizione dai 30 metri, tagliata, nessuno interviene, e Ohmstrom non può farci nulla. Di nuovo avanti la squadra di Spugna. 

26' Ancora una palla ferma mette in difficoltà la Lazio. Un altro calcio d'angolo, colpisce Swaby. Il suo colpo di testa finisce di poco fuori. 

21' Roma vicina al tris, un altro legno ferma le giallorosse. Punizione tagliata di Glionna, Lazaro interviene di testa ma centra la traversa. Poi Swaby non riesce nel tap-in.

14' GOL LAZIO: pareggia la squadra di Catini. Con il calcio di rigore di Adriana Martin. Fallo di mano di Di Guglielmo sulla conclusione di Cuschieri, che manda dal dischetto la spagnola: conclusione centrale che batte Ceasar e adesso la partita si fa incandescente. 

11' Azione di Soffia, che serve Serturini: cross che pesca Pirone, girata mancina alta. 

5' Partenza arrembante della Roma in avvio di ripresa. La squadra di Spugna vuole chiudere la partita. La Lazio, al momento, si difende con molto ordine.

1' Palo di Serturini: Roma vicinissima al tris. 

1' Inizia la ripresa, e c'è subito un cambio per Spugna: dentro Di Guglielmo, fuori Vigliucci.

PRIMO TEMPO

45' Finisce il primo tempo, senza recupero. Avanti la Roma. 

44' Risponde subito la Roma: Giugliano per Serturini, che mette in mezzo per Pirone che tutta sola a pochi metri dalla porta spedisce alto di testa. 

43' Occasione enorme per la Lazio. Adriana Martin colpisce a botta sicura, Bernauer in spaccata salva una rete praticamente fatta. 

42' Problemi enormi per la Lazio quando si tratta di marcare dentro l'area: altro angolo di Giugliano, colpisce Linari. Palla di poco slta sopra la traversa. 

40' Pressione costante adesso della Roma, che ci prova ancora con Serturini: il suo destro a giro però non centra lo specchio della porta. 

39' Ancora Roma, sempre a sinistra: stavolta c'è l'inserimento di Vigliucci, che per poco non sorprende Ohmstrom con un tiro-cross.

38' Lazaro si divora il tris per la Roma. Glionna arriva sul fondo e mette dietro per la spagnola che però, col destro, spara altissimo. 

36' GOL LAZIO: La riapre la squadra di Catini: azione che si sviluppa sulla destra, con Pezzotti che arriva sul fondo e trova Visentin che arriva in corsa, sul secondo palo, e di prima intenzione, con il mancino, batte Ceasar. 

33' Sinistro di Glionna, che con una finta manda al bar Heroum, e poi ci prova: conclusione respinta

28' GOL ROMA: Gol fotocopia. E la Roma raddoppia. Ancora calcio d'angolo di Giugliano, stavolta Bernauer anticipa tutti sul primo palo. E derby indirizzato dopo 28 minuti.

25' GOL ROMA: Pirone sblocca il derby. Calcio d'angolo battuto da Giugliano, l'attaccante stacca perfettamente, e indistubata, dentro l'area di rigore. Colpo di testa perfetto e giallorosse avanti. 

22' Mischia nell'area di rigore biancoceleste, il pallone rimane pericolosamente all'altezza del dischetto, nessuna delle giallorosse riesce a intervenire. 

20' Buon intervento difensivo della Lazio, che chiude lo spazio che si era creata Soffia sulla destra. Ora c'è un calcio di punizione da buona posizione per la squadra di Spugna.

15' Angolo per la Lazio, con Martine che trova Fordos: il difensore però commette fallo su Pirone, prima di colpire verso la porta di Ceasar, annullato il possibile vantaggio biancoceleste

13' Seconda conclusione della Roma nello spazio di un minuto: Pirone serve Serturini, che entra in area di rigore e calcia col destro: Ohrstrom respinge. Ma sale la pressione giallorossa. 

12' Prima conclusione verso lo specchio della porta, è della Roma: Giugliano ci prova dalla distanza, Ohrstrom blocca in due tempi. 

7' Compatta la Lazio, in fase di non possesso palla, che cerca di chiudere tutti gli spazio. La Roma fatica, in questo momento, a trovare delle soluzioni offensive. 

3' Subito arrembante la Roma, he guadagna il primo calcio d'angolo della partita. Ma Giugliano non mette bene in mezzo il pallone. E la Lazio respira.

1' Iniziata al Tre Fontane.

Squadre in campo, tra poco si comincia. Il derby.

Roma-Lazio, le formazioni ufficiali

ROMA (4-2-3-1): Ceasar; Soffia, Swaby, Linari, Vigliucci; , Bernauer, Giugliano; Glionna, Lazaro Serturini; Pirone. All.: Spugna. 
LAZIO (4-5-1): Ohrstrom; Pittaccio, Foerdos, Falloni, Heroum; Pezzotti, Di Giammarino, Castiello; Cuschieri, Visentin; Martin. All.: Catini.

Dove vedere la partita in tv e in streaming

Il derby della Capitale, il primo al femminile, verrà trasmesso a partire dalle 12.30 da Tim Vision, che ha acquisito tutti i diritti della Serie A femminile. Basterà un abbonamento base (il costo è di 6,99 euro al mese) per poter vedere la partita di oggi. Il Messaggero vi proporrà la diretta testuale della sfida. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA