L'amichevole

Roma, in Giappone pareggio per 0-0 contro il Nagoya. E i due club annunciano la nuova partnership

Roma, in Giappone pareggio per 0-0 contro il Nagoya. E i due club annunciano la nuova partnership

Fine partita. Poco più di un allenamento per la Roma nella prima amichevole della tournée giapponese. Pareggio a reti inviolate con il Nagoya, con una traversa di Ibanez e qualche spunto offensivo di El Shaarawy e Cherubini. A mancare è stata ancora un volta la capacità di capitalizzare gli inserimenti in area di rigore e la precisione nel tiro. La seconda amichevole contro lo Yokohama

94' Punizione di Camara: cross al centro, da centrocampo, per la testa di Keramitsis, che disturbato dall'uscita del portiere, colpisce sul fondo 

93' Tentativo di Matic dalla distanza, tiro in diagonale rasoterra: sul fondo 

90' 4 di recupero 

87' Fuori Takeda per Higashi, dentro Toyoda per Naldinho. Ultimi due cambi per la Roma dentro Tripi e Keramitsis per Kumbulla ed El Shaarawy. 

79' Manca un calcio di rigore per Abraham, fallo netto di Tiago non fischiato dall'arbitro 

76' 3 cambi per il Nagoya: dentro Sakakibara, Masui e Leo Silva per Uchida, Ishida e Nagasawa 

74' Esce Bove per Camara. Dentro anche Volpato per Tahirovic 

72' Dribbling di El Sharawy che prova ad avanzare sulla sinistra, chiusura di Fujii 

71' Piatto di Fujii da pochi metri: palla alta, finisce sul fondo 

64' Girandola di cambi per il Nagoya: dentro Takeda, Sakai, Yoshida e Koda per Langerak, Mateus, Nagaki e Sento. 

61' La Roma non riesce a concretizzare il contropiede di Shomurodov terminato col tiro di Celik, poco prima il Nagoya si era reso pericoloso 

57' Botta di Tahirovic dai 25 metri, respinta di Langerak su cui arriva Ibanez che colpisce di prima intenzione: traversa 

50' Sponda di Abraham (dalla destra) per Shomurodov che si inserisce al centro dell'area e prova il tiro: ancora debole e rasoterra. Parata 

49' Conclusione di Abraham dal limite dell'area, tiro lento, parato da Langerak

La ripresa inizia con due cambi per parte. Dentro Celik e Shomurodov per la Roma al posto di Missori e Cherubini. Per il Nagoya dentro Naldinho per Kenuske Nagai e Nagasawa per Takuya Shigehiro

45' Inizia il secondo tempo 

Intervallo in corso 

45' Fine primo tempo 

42' Tahirovic, per vie centrali, serve El Shaarawy con un filtrante sul lato sinistro dell'area di rigore. L'attaccante giallorosso viene anticipato dal portiere Langerak 

40' Punizione di El Shaarawy a giro dal limite dell'area sul centro-sinistra: Ibanez spizza di testa ma la palla termina alta sopra la traversa 

37' Matic pesca El Shaarawy sull'esterno sinistro dell'area di rigore, aggancio e tiro: facile per Langerak. Parata. 

35' Da calcio di punizione (posizione molto defilata, quasi un calcio d'angolo sulla fascia destra), Mateus cerca la porta con un tiro a giro: palla sopra la traversa 

33' Ammonito EL Shaarawy per una scivolata difensiva su Ishida

26' Abraham entra in area e prova a servire El Shaarawy con un cross a mezz'altezza: passaggio intercettato dalla difesa avversaria 

25' La Roma prova a spingersi in avanti, Abraham gioca spesso al di fuori dall'area di rigore, Tahirovic si ritaglia spazio in zona tiro, Cherubini attacca i 16 metri 

19' Matic cerca Cherubini sulla fascia sinistra: colpo di testa dell'attaccante, pescato in fuorigioco 

17' Spazio per Cherubini sulla fascia sinistra, sbaglia l'aggancio fermato da Kakatani 

13' Abraham si allunga il pallone al limite dell'area e non riesce ad arrivare al tiro: palla persa 

10' Qualche offensiva del Nagoya in avvio, la Roma non alza il baricentro 

0' Calcio d'inizio, battono i padroni di casa. La Roma in completo bianco, il Nagoya in maglia rossa e calzoncini neri 

Poco prima dell'inizio della partita, la Roma ha ufficializzato con un comunicato l'inizio della partnership con il Nagoya: 

"L’AS Roma è lieta di annunciare di aver sottoscritto una partnership con il Nagoya Grampus, una delle realtà più prestigiose della J1 League giapponese.

La collaborazione strategica tra i due club, che oggi, venerdì 25 novembre, si affronteranno al Toyota Stadium nella seconda edizione della EUROJAPAN CUP, prevede che entrambi condividano le proprie esperienze nel mondo del calcio, della sostenibilità e del business.

La partnership non riguarderà solo attività della Prima Squadra ma coinvolgerà anche lo sviluppo dei settori giovanili di AS Roma e Nagoya Grampus.

Inoltre, le due società sosterranno reciprocamente le iniziative intraprese sul fronte del supporto alla propria comunità di riferimento, in particolare per promuovere l’inclusività nel mondo del calcio.

Le due parti lavoreranno per allargare ulteriormente l’espansione dei rispettivi brand in Giappone e in Italia, oltre che in altri mercati strategici".

Una visuale dello stadio

 

Nella prima amichevole della tournée giapponese, la Roma sfida il Nagoya Grampus al Toyota Stadium. 

Le formazioni ufficiali 

Nagoya (3-5-2) Langerak, Fujii, Tiago, Nakatani; Uchida, Ishida, Senta, Nagaki, Shigehiro; Mateus, Nagai.

ROMA (3-5-2): Svilar; Ibanez, Smalling, Kumbulla; Missori, Tahirovic, Matic, Bove, El Shaarawy; Cherubini, Abraham. Allenatore: Mourinho

Dove vedere Nagoya-Roma 

Il calcio d'inizio è fissato alle 11:30; la partita sarà trasmessa in diretta streaming in esclusiva da Dazn, visibile per i suoi utenti sulle smart tv di ultima generazione compatibili con l'app, e, sempre grazie a quest'ultima, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick, Google Chromecast o simili. La diretta testuale su ilmessaggero.it 

© RIPRODUZIONE RISERVATA