Di Rocco torna a Genazzano:
«E’ un’Audace molto diversa»

Venerdì 29 Novembre 2019 di Tiziano Pompili
Tre anni intensi che hanno significato tanto per Marco Di Rocco. L’attuale tecnico dell’Atletico Lodigiani è stato per due anni vice allenatore (al fianco dell’amico Daniele Greco) e poi nella scorsa stagione è stato lanciato alla guida della prima squadra dell’Audace. Domenica il calendario prevede proprio la visita del club capitolino al Le Rose di Genazzano e chiaramente per Di Rocco (e altri ex come i giocatori Boninsegna, D’Urso e i fratelli Demofonti) non può essere una partita come un’altra.
 
«Onestamente non ci siamo lasciati benissimo, anche se poi col passare del tempo alcune cose le abbiamo chiarite – dice l’allenatore – Comunque in generale sono una persona che non porta rancore e quindi domenica mi farà piacere ritrovare tante persone con cui ho condiviso diverso tempo. Sicuramente ritroverò un’Audace diversa, più fisica e con un tasso di esperienza maggiore anche se c’è un folto gruppo di “giovani in età di lega” dovuto pure alla presenza di una Under 19 Elite. Mister Porcelli è un conoscitore di questa categoria e ci siamo già incrociati l’anno scorso quando lui era sulla panchina dell’Ottavia: sarà una partita difficile, ma noi proveremo come sempre a mettere in campo la nostra proposta di gioco pur prendendo qualche rischio».
 
Il tecnico dell’Atletico Lodigiani dovrà fare i conti con un’assenza pesante: «Mancherà Gori che ha una piccola lesione muscolare e non ce la farà a recuperare, mentre sarà della sfida Sentinelli. Veniamo da quattro turni senza vittorie, ma le prestazioni non sono state negative». Il turno di domenica precederà l’apertura della finestra di mercato di dicembre: «La società farà le sue valutazioni e deciderà dove intervenire senza fare follie. L’obiettivo è quello di provare a stare dentro i primi cinque posti anche se sappiamo che ci sarà da faticare tanto».
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma