De Rossi, Florenzi: Pradè tra sogni e obiettivi per rilanciare Firenze

De Rossi, Florenzi: Pradè tra sogni e obiettivi per rilanciare Firenze
di Eleonora Trotta
1 Minuto di Lettura
Sabato 18 Luglio 2020, 22:43

La Fiorentina ha trasformato un'idea in un progetto, perché non si è fermata davanti all'ostacolo del patentino o alle perplessità dell'ambiente. I contorni dell'operazione De Rossi sono ancora da definire, ma nelle ultime ore ci sono stati nuovi contatti per portare l'ex capitano giallorosso sulla panchina della Viola. L'operazione affascina molto il direttore sportivo Pradé ma anche il patron Rocco Commisso. Nonostante le smentite pubbliche, il numero uno della società toscana si è schierato infatti dalla parte del suo dirigente, intenzionato a puntare tutto su De Rossi per il post Iachini.
E non finisce qui. Grazie ai buoni rapporti con l'agente Lucci, Pradé sta lavorando per tesserare anche Alessandro Florenzi. Il duttile esterno, in prestito al Valencia e seguito anche dall'Atalanta, lascerà la Roma in questa sessione di calciomercato. Dopo l'ufficialità di Aquilani come allenatore della Primavera, la società viola potrebbe avere quindi un'anima romana la prossima stagione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA