Cvc acquista il 10% della Liga: è un affare da 2,7 miliardi di euro

Cvc acquista il 10% della Liga: è un affare da 2,7 miliardi di euro
di Salvatore Riggio
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 4 Agosto 2021, 11:54

Soldi in arrivo nelle casse della Liga. Come riporta il New York Times, il massimo campionato spagnolo ha raggiunto un accordo per la cessione del 10% delle proprie quote a CVC Capital Partners, fondo d’investimento accostato anche alla Serie A nei mesi scorsi. Come riporta il quotidiano statunitense, l’accordo è stato raggiunto sulla base di circa 2,7 miliardi di euro. Qual è il significato di tutto questo? Nel caso venisse approvato dai club, sarebbe ossigeno puro per i conti disastrati della Liga e delle sue squadre. L’approvazione da parte delle società è proprio la secca nella quale si era arenata la trattiva tra CVC e la Lega serie a, anche se ufficialmente non è ancora saltata del tutto. Nell’accordo la Liga viene valutata 24,2 miliardi di euro e, come dichiarato dalla lega stessa, mira a renderla una società di intrattenimento digitale globale. «L’operazione sarà realizzata attraverso la creazione di una nuova società alla quale La Liga trasferirà tutte le proprie attività, controllate e joint venture e in cui CVC deterrà una partecipazione di minoranza del 10%», si legge in una nota. C’è grande attesa, quindi, per la ratifica dell’accordo, che dovrebbe arrivare entro oggi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA