Craiova-Milan 0-1: basta un gol di Rodriguez per prenotare l'Europa League

Giovedì 27 Luglio 2017 di Salvatore Riggio

La prima è andata, in attesa del ritorno a San Siro. Il Milan vince in Romania 1-0 contro l’Universitatea Craiova. Decide Rodriguez al 44’, in gol su calcio di punizione con un bel tiro di sinistro. I rossoneri giocano meglio la seconda parte del primo tempo, per poi soffrire (forse più del previsto) nella ripresa, quando la squadra di Devis Mangia è più aggressiva. Al di là del gioco e della condizione fisica, a Vincenzo Montella serviva iniziare con una vittoria, per allontanare la pressione e rispondere alle attese di un mercato di oltre 200 milioni di euro.

Il Milan va in campo con il 4-3-3 con Cutrone al centro dell’attacco e André Silva in panchina. Il primo tiro in porta è di Niang al 20’, ma al 23’ Donnarumma salva i rossoneri con una bella parata su Mitrita, facendo dimenticare di colpo i tormenti di inizio estate sul rinnovo. La bella gioventù rossonera colpisce anche al 27’, ma stavolta con Cutrone - di un anno più grande di Gigio -, che colpisce il palo interno. Botta e risposta importante, fino al gol al 44’ di Rodriguez, uno dei 10 acquisti della coppia Fassone-Mirabelli.

Nella ripresa la situazione per il Milan si complica un po’. Il Craiova corre di più, i rossoneri sbagliano qualcosa. Mitrita non approfitta di un’uscita maldestra di Donnarumma e il pareggio non arriva. Montella corre ai ripari inserendo André Silva per Borini e Conti per Abate. Finisce 1-0 per il Milan: ora si va a San Siro. Appuntamento al 3 agosto per la gara di ritorno.
 

LEGGI LA CRONACA

 

Ultimo aggiornamento: 23:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

"La signora che non può mangiare la ricotta perché..."

di Pietro Piovani