CORONAVIRUS

Coronavirus, primo calciatore positivo in Australia

Sabato 28 Marzo 2020
Coronavirus, primo calciatore positivo in Australia
Sono stati tra gli ultimi a fermarsi e, puntuale, è arrivata la prima positività. Un calciatore del Newcastle Jets, squadra del campionato di calcio australiano, è risultato positivo al coronavirus. Si tratta del primo caso di un giocatore della “Serie A” in Australia ad essere ufficialmente infettato da Covid-19. «I Newcastle Jets confermano che un giocatore che gioca nella sua squadra della prima divisione è risultato positivo a un test - ha dichiarato il club in un comunicato senza specificare l'identità del giocatore - Il giocatore e la sua famiglia sono in buona salute e sono stati messi in isolamento in base al protocollo di quarantena imposto dalle autorità sanitarie del Nuovo Galles del Sud», ha aggiunto il club. Secondo la stampa locale, il giocatore ha partecipato alla partita vinta, a porte chiuse, dai Newcastle Jets contro il Melbourne City (2-1) lunedì durante l'ultima partita di prima divisione disputata in Australia prima della sospensione del campionato a causa della pandemia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani