CORONAVIRUS

Maradona: «Tagliate il mio stipendio, non quello di tutti i dipendenti»

Sabato 11 Aprile 2020
«Tagliate il mio stipendio, ma non tagliate indistintamente quello di tutti i dipendenti. Molte persone ne hanno bisogno per vivere». Torna a parlare al quotidiano 'Olè' il tecnico del Gimnasia, squadra che milita nel campionato argentino, Diego Armando Maradona. «Spero di poter rimanere al Gimnasia, lo adoro. Ho una relazione straordinaria con le persone, con il presidente, con tutti. La mia idea è quella di continuare con tutto lo staff tecnico e anche di mantenere i rinforzi arrivati durante l'ultima finestra di mercato, hanno fatto molto bene alla squadra», conclude il 'Pibe de orò.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani