Coronavirus, Malagò: «Figc fermi il calcio come tutti»

Domenica 8 Marzo 2020
O martedì in consiglio federale «la Figc conferma di andare avanti e se ne assumono la responsabilità, oppure devono commissariare la Lega di A. Io posso dargli una mano, dico solo che tutti quanti devono andare verso la stessa direzione. Non è che il calcio può avere regole diverse dagli altri sport di squadra». Lo ha detto il presidente del Coni Giovanni Malagò, intervenendo a 'Che tempo che fà su Rai 2 sull'emergenza Coronavirus in Italia e sulla possibilità che anche i campionati professionistici possano fermarsi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA