CORONAVIRUS

Coronavirus, la giustizia svizzera vieta il match di Europa League Basilea-Eintracht

Lunedì 9 Marzo 2020
Il Dipartimento di Giustizia e Sicurezza della Svizzera ha annunciato che il 19 marzo la partita di ritorno degli ottavi di Europa League fra Basilea ed Eintracht Francoforte non verrà disputata, neppure a porte chiuse. «La polizia della città di Basilea ha deciso di non approvare la disputa di questo match - è scritto in una nota -, al fine di proteggere la salute della popolazione e per fermare la diffusione del Coronavirus, nonché il carico di lavoro della squadra medica di Basilea». La partita di andata è in programma questo giovedì a Francoforte, mentre per il ritorno ora l'Uefa dovrà cercare una sede in campo neutro. Basilea-Eintracht Francoforte è la prima partita internazionale 'annullatà per via del Coronavirus. Ultimo aggiornamento: 19:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani