CORONAVIRUS

Coronavirus, il presidente della Federcalcio inglese: «Molti club e campionati rischiano di sparire»

Martedì 7 Aprile 2020
Il calcio inglese «corre il rischio di perdere squadre e campionati» a causa della crisi economica, ed «oltre ogni immaginazione». Lo afferma il presidente della Federcalcio d'Inghilterra (Fa), Greg Clarke, in una riunione del consiglio. «Molte comunità potrebbero perdere i loro club del cuore, con poche possibilità di resurrezione», ha aggiunto Clarke, secondo quanto riporta il sito della Bbc. «Di fronte a questa avversità senza precedenti, tutte le parti coinvolte nel mondo del calcio devono intensificare e condividere l'impegno per mantenerlo vivo - ha esortato il dirigente -.Il calcio è un gioco di squadra e ora è il momento di fare un lavoro di squadra». «Siamo impegnati a cercare di concludere la stagione professionistica ma potremmo non essere in grado di farlo - ha aggiunto Clarke -. Il calcio non è la nostra priorità, lo è la vita umana e faremo quindi quello che dice il governo».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani