Concerto Bambino Gesù, Immobile, Acerbi e Florenzi: «Un onore essere qui»

Mercoledì 20 Novembre 2019 di Valerio Cassetta

La solidarietà prima di tutto. Ciro Immobile, Francesco Acerbi e Alessandro Florenzi in prima linea per il sociale. I giocatori di Lazio e Roma partecipano all’evento “Una serata di stelle per il Bambino Gesù”, un concerto per celebrare il 150esimo anniversario della nascita dell’ospedale pediatrico romano. «Sono felice di essere qui, lo facciamo per i bambini, lo facciamo per una giusta causa - sottolinea Immobile, appena prima di entrare nell'auditorium dell'aula Paolo VI in Vaticano -. Siamo orgogliosi di quello che stiamo facendo, potremmo fare di più». Gli fanno eco Acerbi e Florenzi. Il centrale biancoceleste ricorda quanto sia «un onore partecipare ad eventi del genere», mentre il romanista assicura che i calciatori per cause del genere «ci saranno sempre». Presente anche il ct della Nazionale, Roberto Mancini, e Javier Zanetti, vice presidente dell’Inter. Numerosi sono gli artisti che accompagneranno Amadeus in questo show unico (diretta su Rai1 dalle ore 21:25): Francesco Renga, Alessandra Amoroso, Mahmood, Fabio Rovazzi, J-Ax, Benji & Fede, Elodie, The Kolors, Irama, Noemi, Giovanni Allevi, Renzo Arbore, Giovanni Caccamo. Senza dimenticare, tra gli altri, gli attori Massimo Ghini e Ficarra e Picone.

Ultimo aggiornamento: 22:14


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma