Lazio, figuraccia in Europa League
Il Cluj vince in rimonta come la Spal

Giovedì 19 Settembre 2019 di Emiliano Bernardini
2

Niente da fare la lezione non vuole proprio entrare in testa. Anzi si insistre sempre nel fare lo stesso errore. In serie A come in Europa League la musica è sempre la stessa. Un'altra sconfitta maturata alla stessa maniera di quella contro la Spal. Vantaggio nel primo tempo con Bastos, poi una serie di occasioni divorate a ripetizione. Il solito calo di autostima e nella ripresa ecco che d'improvviso gli avversari da mediocri diventano forti. Succede che così il Cluj vinca in rimonta per 2-1. Bisogna correre immediatamente ai ripari. Sotto accusa anche il turnover di Inzaghi che lascia a casa Immobile e Luis Alberto negando così chance da utilizzare in corsa. 

LEGGI LA CRONACA

Formazioni ufficiali

CLUJ (5-3-2): Arlauskis; Petelu, Burca, Boli, Mike, Camora; Djokovic, Bordeianu, Paun; Deac, Traorè. ALL.: Petrescu.
LAZIO (3-5-2): Strakosha; Vavro, Acerbi, Bastos; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Berisha, Jony; Correa, Caicedo. ALL.: Inzaghi.
ARBITRO: Stefanski (Polonia).

Ultimo aggiornamento: 20 Settembre, 10:59


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma