Sollievo Mbappé, solo forte distorsione alla caviglia. Ma resta in dubbio per l'Atalanta

Sabato 25 Luglio 2020 di Giuseppe Mustica
Forte distorsione alla caviglia, ma nessun interessamento ai legamenti. Sono queste le ultime notizie dell'infortunio di Kilian Mbappè, uscito ieri sul finire del primo tempo per un intervento durissimo di un difensore del Saint'Etienne nella finale di Coppa di Francia. Il contatto ha fatto accendere una rissa immediata durante la partita, ed ha costretto il transalpino ad usare tutore e stampelle per poter tornare in campo ad alzare il primo trofeo stagionale, conquistato sul campo, del suo Psg. La questione interessa da vicino l'Atalanta, che sarà impegnata contro i parigini negli ottavi di finale di Champions League, ma già ieri Gasperini aveva fatto pronti auguri al calciatore spiegando che la sua squadra non vive sulle sfortune degli altri. Un ragionamento logico e non convenzionale da parte del Gasp. Anche se, ed è giusto dirlo, l'assenza - che al momento rimane assai probabile di Mbappè - potrebbe sicuramente aiutare la formazione bergamasca nella partita da dentro o fuori di metà agosto. La qualità del francese non è in discussione e la sua caratura potrebbe fare la differenza in qualsiasi momento. Certo, ci sono anche Neymar e Icardi....ma questo è un altro discorso.  Ultimo aggiornamento: 26 Luglio, 16:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA