Napoli, Ancelotti: «Il doppio confronto con il Salisburgo sarà decisivo per la qualificazione»

Martedì 22 Ottobre 2019 di Pasquale Tina
SALISBURGO - La posta in palio è davvero alta. Il doppio confronto con il Salisburgo dirà molto sulle possibilità del Napoli di qualificarsi agli ottavi di Champions League. Si comincia domani sera alla Red Bull Arena. Gli azzurri puntano ad un risultato positivo. La ricetta è quella illustrata da Carlo Ancelotti: “Serviranno intensità e coraggio”. Saranno gli ingredienti fondamentali per mettere in difficoltà una squadra forte. “Il Salisburgo ha cambiato molto rispetto all’anno scorso, ma resta un gruppo molto forte che gioca un calcio molto aggressivo. Sarà una sfida ad alta intensità e noi ci dovremmo far trovare pronti”. Al Napoli servirebbe un’impresa in trasferta. “Vincere sarebbe fondamentale – aggiunge Ancelotti – abbiamo le capacità di poter conquistare i tre punti in Austria”.
LA FORMAZIONE.  Carlo Ancelotti concede poco o nulla sulle scelte di domani sera. “L’importante – sorride – è che indovini io la formazione, altrimenti sono guai”. La sensazione è la conferma del 4-4-2. In difesa le scelte sono obbligate: Manolas-Koulibaly coppia centrale, Di Lorenzo potrebbe giocare a destra con l’inserimento di Luperto (in ballottaggio con Malcuit) sulla corsia mancina. I veri dubbi sono in attacco. Mertens sembra sicuro di una maglia da titolare. Milik o Lozano dovrebbero affiancarlo. “Entrambi avranno spazio. Lozano si è allenato bene quando è rientrato dalla nazionale e sicuramente darà il suo contributo”. Parole che sembrano favorire leggermente il messicano, ma il dubbio sarà sciolto soltanto domani pomeriggio. “Serviranno attaccanti bravi – aggiunge Ancelotti – sarà una partita difficile e noi dovremmo essere all’altezza”.   Ultimo aggiornamento: 18:56


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma