Haaland re di Dortmund, decide una doppietta del 19enne. Psg ko per 2-1

Martedì 18 Febbraio 2020
L'allenatore del Liverpool Jurgen Klopp

Erling Haaland si prende lo scettro e la corona. Nella notte di Champions è lui il re di Dortmund. Il 19enne con una doppietta decide l'andata degli ottavi di finale contro il PSG. Partita pazzesca quella del norvegese ma nato a Leeds: prima segna da rapace d'area, poi con una gran botta da fuori area. E per lui sono già 10 gol in appena 7 partite in Champions League. In mezzo, il tap-in di Neymar su grande giocata di uno spento Mbappé.

BORUSSIA DORTMUND-PSG Leggi la cronaca

 

Ultimo aggiornamento: 23:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi