Cavese 1919, dal Partizan Tirana
arriva Shahinan, fantasista ex Roma

Martedì 11 Settembre 2018 di Mauro Topini
Arriva da Korçë, in Albania, il nuovo colpo di mercato della Cavese 1919. Si tratta di Romeo Shahinas, classe 1996, centrocampista già nazionale Under 19 del suo paese, arrivato in Italia all’età di nove anni, in seguito al trasferimento a Fabrica, in provincia di Viterbo, della sua famiglia.

Dopo i primi calci nella locale squadra della Tuscia, Shahinas è stato tesserato dalla Roma, che lo hanno visto durante un torneo. Dopo una trafila nelle giovanili giallorosse (sul ragazzo c’erano anche Lazio e Fiorentina), Romeo ha iniziato a fare esperienze tra i professionisti vestendo la maglia del Latina nel 2014, in serie B, dove ha giocato quattro gare con Mark Iuliano allenatore

Proprio l’ex juventino, una volta diventato allenatore del Partizan Tirana, nella serie A albanese, ha voluto che Romeo tornasse in patria per vestire la maglia del club della capitale albanese, dopo che il giovane centrocampista aveva vestito la maglia del Racing Roma, nella serie C italiana.

In Albania, Shahinas è stato convocato sia nell’Under 17, prendendo parte alle gare di qualificazione per l’Europeo di categoria, che nell’Under 19 per la gara amichevole che l’Albania ha giocato proprio contro l’Italia nel maggio del 2014. Grande tifoso della Roma (Daniele De Rossi è il suo idolo), Romeo segue molto le orme calcistiche di Loria Cana, suo connazionale già calciatore della Lazio e capitano della nazionale di Albania.

Shahinas, che dopo aver terminato l’esperienza con il Partizan, è tornato in Italia indossando la maglia del Rotonda Calcio, club molisano di quarta serie, va a completare uno scacchiere importante a disposizione di Gianluca Sgarra. Rosa che nei prossimi giorni sarà resa definitiva dal tesseramento di un calciatore che da qualche tempo si sta allenando con la Cavese 1919, e dallo “scioglimento” di cinque calciatori, diventati in eccesso nella rosa del club biancazzurro. © RIPRODUZIONE RISERVATA