Cassino, tre gol in Sicilia per un pari che vale un pezzetto di finale

Cassino, tre gol in Sicilia per un pari che vale un pezzetto di finale
di Domenico Tortolano
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 30 Marzo 2016, 17:18

Il Cassino ha pareggiato (3-3) con il Mazara del Vallo nella gara d'andata delle semifinali di Coppa Italia Dilettanti, giocata oggi in Sicilia. Il ritorno è in programma  a Cassino il prossimo 6 aprile. In caso di vittoria il Cassino giocherà la finale a Firenze il prossimo 20 aprile nella gara unica con la Sanremese o il Fabriano Cerreto, che hannp pareggiato 1-1 nell'altra semifinale. La società del Cassino punta sulla coppa perché permette, in caso di successo, la promozione diretta in serie D.  Un obiettivo che il presidente Nicandro Rossi insegue da qualche anno.
Gli azzurri di Ezio Castellucci hanno dominato il primo tempo segnando tre reti rispettivamente con Shabanaga, Corrado e Masciantonio. La ripresa, invece, ha visto la rimonta dei siciliani che sono riusciti a pareggiare. Nel finale il Cassino ha colpito un palo.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA