Carlisport Cogianco, mercato chiuso con il botto: ecco Tobe

Martedì 18 Agosto 2015
Tobe
Mercato chiuso con il botto. La Carlisport Cogianco "abbraccia" Roberto Tobe Bellope, per tutti Tobe, nato in Guinea nell’84 ma col passaporto spagnolo, uno dei pilastri di quel Baku United sparito dai radar dopo la “fuga” della proprietà azera. Centrale difensivo dal fisico possente, grande corsa ma anche tanta efficacia nei pressi della rete, come dimostrano i 10 gol realizzati (in 9 presenze) nell’ultima Uefa Futsal.

Ex Nazionale spagnolo Under 18, otto anni al Caja Segovia, alcuni dei quali insieme al sei volte scudettato (in Italia) Jesus Velasco, due e mezzo all’Inter Movistar prima dell’avventura oltremanica, terminata all’improvviso pochi giorni fa. Alessio Musti, che a quanto pare lo aveva cercato anche quando era sulla panchina della Luparense, si gode il "regalo" di Ferragosto: questa Carlisport Cogianco, adesso, può davvero sognare in grande.

Diego Cappelli

Ultimo aggiornamento: 17:30

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Una mattina in ospedale a leggere libri ai bimbi malati

di Pietro Piovani