Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma, ecco Wijnaldum: accordo vicino con il Psg. Via all’assalto a Belotti

Roma, ecco Wijnaldum: accordo vicino con il Psg. Via all assalto a Belotti
di Gianluca Lengua
2 Minuti di Lettura
Lunedì 1 Agosto 2022, 12:10 - Ultimo aggiornamento: 2 Agosto, 14:03

Parte il conto alla rovescia per lo sbarco a Roma di Georginio Wijnaldum. Il centrocampista del Psg è a un passo dal vestire giallorosso ed è solo in attesa del via libera dei club per salire su un aereo e volare nella Capitale per sottoporsi alle visite mediche. In tempo per essere presentato il 7 agosto in occasione della partita all’Olimpico contro lo Shakhtar davanti a 50mila persone. Wijnaldum pur di venire alla Roma ha già rinunciato a 800mila euro e si sta convincendo a lasciare sul piatto un altro milione per consentire così alla Roma di pagare il 65% della parte fissa del suo ingaggio da 7 milioni e lasciare al Psg i 2,5 milioni restanti. Dalla prossima stagione gli accordi cambieranno perché la Roma potrà usufruire del Decreto Crescita che abbatterà il lordo dello stipendio.

Le trattative della Roma

Un affare per José Mourinho che è entrato in campo personalmente con una telefonata al giocatore garantendogli una vetrina internazionale e la Champions il prossimo anno. A questo punto José potrà lasciar partire Jordan Veretout entrato da settimane nel mirino del Marsiglia, ma bloccato dal portoghese in attesa che arrivasse un centrocampista al suo posto. In attacco, invece, il prossimo step è quello di portare Andrea Belotti che ha rinunciato a Monaco, Valencia e Nizza. Anche lui arriverebbe a parametro zero come Dybala, Matic e Svilar, prima, però, è necessario piazzare in attaccante. In uscita ci sono Shomurodov che piace al Bologna, Felix verso il Sassuolo e Perez in accordo con il Celta Vigo. Per tutti Pinto ha chiesto il trasferimento a titolo definitivo immediato a con obbligo di riscatto a fine stagione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA