Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Calciomercato, Milan su Ziyech e Diallo, spunta l'idea Dybala. Juve: ecco Cambiaso. La Fiorentina aspetta Jovic

Calciomercato, Milan su Ziyech e Diallo, spunta l'idea Dybala. Juve: ecco Cambiaso. La Fiorentina aspetta Jovic
di Alberto Mauro
3 Minuti di Lettura
Venerdì 1 Luglio 2022, 11:14 - Ultimo aggiornamento: 2 Luglio, 09:06

Le firme sui rinnovi di Maldini e Massara - arrivate nella serata di ieri, e poche ore dalla scadenza - rilanciano il mercato del Milan che non può permettersi di perdere altro tempo, dopo aver visto sfumare Botman e Sanches. I primi obiettivi sono de Ketaelere e Ziyech (si lavora al prestito), ma occhio alla suggestione Dybala: operazione in stand by con l’Inter, al momento solo un’idea per i rossoneri che stanno facendo le loro valutazioni. Poi c’è da sistemare la difesa, con Diallo, Theate o Acerbi, mentre a centrocampo nel mirino sempre Douglas Luiz (Aston Villa) e Danilo (Palmeiras). L’Inter aspetta il rilancio del Psg per Skriniar, e intanto si prepara allo sbarco di Bellanova lunedì, oggi le visite di Sensi per un Monza sempre più scatenato, dopo Carboni e Birindelli (1,5 milioni dal Pisa) proverà a chiudere Marlon o Samir per la difesa.

La Juve è pronta ad accogliere Pogba e Di Maria a partire dalla prossima settimana, e intanto ha chiuso Cambiaso (richiesto in prestito dalla Salernitana): al Genoa 4 milioni + Dragusin. Nel mirino dei bianconeri c’è sempre Zaniolo, in avanti Kostic o Berardi. E per de Ligt si attende l’offerta definitiva del Chelsea, la Juve vorrebbe 100 milioni senza contropartite, e per sostituirlo oltre a Bremer ci sono Gabriel o Kimpembe. Domani le visite di Mandragora con la Fiorentina (alla Juve 9 milioni + bonus, contratto di 4 anni con opzione) da lunedì è atteso Jovic, e si avvicina Dodò mentre in porta può arrivare Gollini (che piace anche al Toro). I granata stanno valutando Maggiore e Grassi, aspettando Luis Henrique. L’Empoli chiude Ebuehi e ci prova per Luperto, Piccoli in prestito al Verona dall’Atalanta. Oggi pomeriggio lo Spezia presenterà Gotti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA