Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Milan pazzo di Vlasic, ma il Cska non fa sconti. Donnarumma è a Parigi

Milan pazzo di Vlasic, ma il Cska non fa sconti. Donnarumma è a Parigi
di Eleonora Trotta
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 14 Luglio 2021, 19:24 - Ultimo aggiornamento: 20:21

Non sarà facile per il Milan strappare Nikola Vlasic al Cska. Il centrocampista croato è, infatti, valutato sui 25-30 milioni di euro e verrà ceduto solo a titolo definitivo o con l'obbligo di riscatto. Il no all'offerta dei rossoneri (prestito con diritto) è stato quindi immediato e convinto. E al momento non si preannunciano aperture, anzi: il prezzo resta quello fissato. Il giocatore però vuole il Milan e ha già comunicato le sue intenzioni alla sua società. 

Gli altri nomi

Insomma la telenovela Vlasic continuerà ancora, con i meneghini concentrati anche sugli altri nomi per sostituire Calhanoglu. Come è noto, a Massara e Maldini piace molto l'austriaco Sabitzer, mentre nelle scorse settimane è stato offerto James Rodriguez. L'ex Real Madrid, ora all'Everton, è a caccia di una nuova sistemazione e gradirebbe molto un trasferimento in Italia. Intanto, Donnarumma è sbarcato a Parigi. Il portiere fresco Campione d'Europa è stato accolto dai dirigenti del club, prima della firma sul quinquennale da circa 10 milioni di euro a stagione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA