Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Calciomercato Milan, affondo per De Ketaelere e poi il rinnovo di Leao. Inter, giorni decisivi per Dybala

Video
2 Minuti di Lettura
Venerdì 10 Giugno 2022, 10:03

di Salvatore Riggio

C'è grande attesa al Milan per gli arrivi di Origi dal Liverpool e Renato Sanches dal Lille. Intanto, mentre il club di via Aldo Rossi non vuole partecipare a nessuna asta per Botman (il Newcastle ha trovato l'accordo con il Lille), Gerry Cardinale ha dato il suo ok per i rinnovi. Fondamentale sarà quello di Rafael Leao, che guadagna 1,5 milioni di euro fino al 2024. L'obiettivo dei rossoneri è allungarlo al 2026 a 6 milioni di euro bonus compresi. Più tortuoso, invece, si sta rivelando quello di Bennacer. Al centrocampista algerino, quest'anno decisivo con il gol realizzato al Cagliari alla Sardegna Arena, non bastano i 3,5 milioni di euro proposti dal dt Paolo Maldini e dal ds Frederic Massara. Al contrario, Kalulu non vede l'ora di porre la sua firma sul rinnovo. Il giovane difensore guadagna attualmente 500mila euro annui. L'ingaggio sarà più che raddoppiato e raggiungerà quota 1,3. Capitolo Tomori: i segnali che arrivano dall'inglese - percepisce due milioni all'anno fino al 2025 - sono decisamente incoraggianti. Tomori ha dato mandato ai suoi agenti di dialogare esclusivamente con il Milan. Contemporaneamente i rossoneri proseguono il mercato in entrata. Dalla Roma sarà riscattato Florenzi a 2,5 milioni di euro e con il Bruges la prossima settimana si proverà a chiudere per De Ketaelere, per poi cercare di capire i margini di manovra per Lang.

Inter su Milenkovic

L'Inter sta cedendo Pinamonti al Monza e anche Sensi potrebbe seguire la stessa strada dell'attaccante. Piace Milenkovic e si proverà l'affondo per Bremer in caso di addio di Skriniar, tentato dal Psg. Da lunedì ogni giorno è utile per chiudere Dybala (offerta di 5,5; richiesta di 7 più bonus). Invece, per Lukaku bisogna convincere il Chelsea, al momento non disposto a lasciare partire il belga a titolo gratuito. La palla della trattativa è in mano ai nerazzurri che devono trovare il modo di convincere i Blues.

© RIPRODUZIONE RISERVATA