Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Calciomercato: Inter, ottimismo per Lukaku e Dybala. Il Milan risponde con De Ketelaere e Belotti piace alla Fiorentina

Calciomercato: Inter, ottimismo per Lukaku e Dybala. Il Milan risponde con De Ketelaere e Belotti piace alla Fiorentina
di Salvatore Riggio
3 Minuti di Lettura
Giovedì 16 Giugno 2022, 09:04 - Ultimo aggiornamento: 09:53

Saranno tre giorni fondamentali per l’Inter. Il doppio colpo, Dybala e Lukaku, è sì possibile ma si dovrà cedere qualche big. Al di là di questo aspetto, le due trattative più importanti del club di viale Liberazione sono in fase avanzata. Il momento è sicuramente delicato. Con il Chelsea si lavora a un prestito oneroso. I Blues chiedono 23 milioni di euro, i nerazzurri arrivano a 7 (con ingaggio di 7,5 pagato al 100%). Il compromesso giusto è tra 12-15. Da una parte il Chelsea deve abbassare ancora di più le pretese; dall’altra l’Inter deve fare uno sforzo economico per accontentare Lukaku, che un anno fa però disse addio dopo lo scudetto perché attirato dall’ingaggio monstre offerto dalle parti di Stamford Bridge. Si lavora anche sul fronte Dybala. Qui le distanze sono colmabili. L’offerta di Beppe Marotta è di 5,5; la richiesta dell’argentino è di 7 più uno di bonus. In entrambe le trattative l’Inter è convinta di poterla spuntare alle proprie condizioni, in quanto per quella di Lukaku è forte la volontà del giocatore di rientrare a Milano e per Dybala quella nerazzurra è l’unica proposta concreta.

Il Milan non resta a guardare. Ormai fatti Origi e Renato Sanches, riscattato Messias dal Crotone (4,5 milioni più bonus), adesso i rossoneri devono preparare almeno tre colpi di mercato in risposta ai rivali interisti. In difesa Botman è promesso dal Lille al Newcastle, ma l’olandese vuole solo i rossoneri. Gli altri due obiettivi restano Lang e De Ketelaere del Bruges. Per il primo l’offerta è di 22 milioni di euro; per il secondo di 40. Il Napoli deve affrontare tre grane con Koulibaly, Fabian Ruiz e Osimhen. Il difensore può diventare obiettivo della Juventus in caso di partenza di de Ligt; il secondo ha mercato in Spagna; l’attaccante piace a Bayern Monaco (per il dopo Lewandowski), Manchester United e Arsenal. La Fiorentina lavora per Belotti. L’attaccante del Torino aspettava un’offerta dal Milan, era corteggiato dal Monza (ora sta virando su Joao Pedro), potrebbe invece approdare in viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA