Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Calciomercato, Djuric al Verona, il Monza sogna Icardi. Scintille Gattuso-Valencia, il Milan accelera per Ziyech

Calciomercato, Djuric al Verona, il Monza sogna Icardi. Scintille Gattuso-Valencia, il Milan accelera per Ziyech
di Alberto Mauro
2 Minuti di Lettura
Venerdì 1 Luglio 2022, 18:36

Il Napoli ha depositato in Lega il contratto di Kvaratskheli, mentre Djuric è ufficialmente un nuovo giocatore del Verona, con accordo fino al 30 giugno 2025. Il Monza non si ferma più, e dopo Sensi Galliani sogna il colpo Icardi: l’ingaggio è un ostacolo non da poco, ma non insormontabile. Petagna l’alternativa, mentre gli altri obiettivi sono Candreva, Pessina, Mazzocchi e uno tra Samir e Marlon. L’Inter tiene Dybala in stand by e intanto aspetta il rilancio del Psg per Skriniar, a 70 milioni si chiude.

Il nuovo mercato del Milan 

Il Milan riparte da Maldini e Massara, de Ketaelere, Traorè e Ziyech per la trequarti con la tentazione Asensio, se il Real scende dalla richiesta di 25 milioni. La Juve ha ufficializzata i nuovi numeri di maglia per la prossima stagione, con alcune novità. Vlahovic abbandonerà il numero 7 per prendere il 9, lasciato da Morata. Mentre Chiesa erediterà il 7 dal serbo. Rimane libera la maglia numero 10, dopo l’addio di Dybala, già prenotata da Pogba. Ufficiali anche le date del ritiro alla Continassa: la stagione partirà ufficialmente domenica 10 luglio, con le visite mediche, lunedì i primi allenamenti. Dal 4 luglio però alla Continassa sono attesi i giocatori che stanno recuperando da rispettivi infortuni o quelli non impegnati con le rispettive Nazionali. Atteso a giorni Di Maria, in chiusura Cambiaso: accordo totale col Genoa e il giocatore, manca solo l’ok di Dragusin, in contropartita ai rossoblù. Il Toro saluta Belotti (svincolato a parametro zero dopo 7 anni in granata) con un secco comunicato sul sito ufficiale: «Grazie Andrea, prendiamo atto della tua decisione di intraprendere una nuova esperienza, da oggi le nostre strade si separano. Un grande in bocca al lupo per la tua carriera». Luca Gotti ufficiale allo Spezia, contratto biennale e il ritorno su una panchina di A dopo più di 6 mesi. Mentre Gilardino riparte dalla Primavera del Genoa. Gattuso è già ai ferri corti col Valencia, che continua a ignorare le sue indicazioni di mercato, Salah ha rinnovato il suo contratto con il Liverpool fino al 30 giugno 2025.

© RIPRODUZIONE RISERVATA