Psg scatenato: dopo Hakimi, sfida il Chelsea per Pjanic. Italiano firma con la Fiorentina

Psg scatenato: dopo Hakimi, sfida il Chelsea per Pjanic. Fiorentina: è il giorno di Italiano
di Eleonora Trotta
2 Minuti di Lettura
Domenica 27 Giugno 2021, 12:47 - Ultimo aggiornamento: 17:53

Programma rispettato: Hakimi è del Psg. L'Inter incasserà circa 67 milioni (60+7 di bonus) dalla cessione dell'esterno marocchino, che già da domani potrà sostenere le visite mediche col suo nuovo club. A Parigi l'ex Borussia guadagnerà 8 milioni di euro a stagione, più 2 di bonus, fino al 2026.
Con l'acquisto del laterale classe '98, che arriva dopo l'annuncio di Wijnaldum e le visite mediche di Donnarumma, il Psg si conferma la vera regina del mercato. E non finisce qui, perché i francesi vogliono inserire in rosa anche Ramos e Pjanic

Il centrocampista bosniaco piace da diverso tempo, e questa potrebbe essere l'estate giusta per arrivare a dama considerando che l'ex Roma intende lasciare in fretta il Barcellona. Il ritorno alla Juventus, tra l'altro, si è complicato e lo stesso bosniaco vede di buon occhio un trasferimento a Parigi. Alla finestra resta il Chelsea, che già in passato si era interessato al regista classe '90. Capitolo panchine: oggi è il giorno di Italiano alla Fiorentina. Dopo i colloqui tra Barone e il patron dello Spezia, Platek, è stato raggiunto l’accordo per la risoluzione del contratto con i liguri. L’allenatore pagherà la clausola da 1 milione di euro, come preteso dal patron dei liguri  Platek, prima di firmare il contratto biennale con la Viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA