Da Cavani a Kean, quante star possono tornare a brillare in A

Da Cavani a Kean, quante star possono tornare a brillare in A
di Eleonora Trotta
2 Minuti di Lettura
Lunedì 25 Maggio 2020, 22:55

C'è una formazione extralarge di nostalgici che punta al ritorno in ANeto; Marcos Alonso, Savic, Emerson Palmieri; Vidal, Jorginho, Bakayoko, El Shaarawy; Kean, Cavani, Giovinco. Anche loro sono i protagonisti del calciomercato contrassegnato dall'emergenza Covid-19. Una sessione inedita, con ingaggi e cartellini più bassi. Ma pure con tanti scambi e affari come-back. E tra i più caldi c'è sicuramente quello tra l'Inter e Edinson Cavani. L'attaccante uruguaiano non rinnoverà il contratto con il Psg: è mancata l'intesa sull'ingaggio e l'intenzione della società transalpina è quella di puntare tutto sulla conferma di Icardi. Così, l'Inter ha pensato di studiare un accordo da circa 15 milioni di euro complessivi per convincere l'ex Napoli e Palermo, seguito anche in Spagna e Premier League, a riprendersi i riflettori del campionato italiano. Sempre la società nerazzurra corteggia due esterni, come Emerson Palmieri e Marcos Alonso, accostati anche alla Juventus.

OSTACOLI
In Premier gioca anche Kean. Scaricato dall'Everton, il cartellino dell'ex bianconero è stato offerto a più riprese al club giallorosso e al Milan. La valutazione è sui 20 milioni di euro. La volontà della società di Pallotta, invece, resta quella di impostare un affare con la formula del prestito e diritto di riscatto. 
Nostalgia pure per El Shaarawy. Il classe '92 ora allo Shanghai Shenhua aveva fatto il possibile lo scorso gennaio, per tornare a casa. Ma l'epidemia coronavirus lo ha costretto a modificare in fretta i piani e a posticipare i programmi condivisi con la famiglia, stipendio permettendo. Il suo alto ingaggio, da circa 15 milioni di euro a stagione,  è considerato fuori portata. Pertanto, un suo ritorno potrà essere possibile solo a fronte di un'importante decurtazione del salario. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA