Il calciatore olandese Kelvin Maynard ucciso a colpi di pistola ad Amsterdam

Giovedì 19 Settembre 2019
Kelvin Maynard morto: il difensore olandese ucciso nella notte

Il mondo del calcio piange la scomparsa di Kelvin Mayanard. Il difensore olandese è stato ucciso nella notte a colpi di arma da fuoco nella sua auto ad Amsterdam da due uomini in motorino che, secondo le ricostruzioni, lo avrebbero prima avvicinato e poi aggredito e brutalmente ucciso. Il calciatore, 32enne originario del Suriname, è stato immediatamente soccorso ma ormai per lui non c'era più nulla da fare. La polizia locale è ora alla ricerca dei sospettati che alcuni testimoni hanno visto allontanarsi dal luogo dell'agguato a bordo dello stesso scooter nero dal quale lo hanno ucciso.

 


LEGGI ANCHE Uccisero ex calciatore e lo sciolsero nell'acido, ergastolo per madre e figlio

Maynard, classe 1987, svezzato nelle giovanili dell'FC Volendam, giocava ora nella quinta divisione dell'Alphense Boy. In passato aveva indossato le maglie di Quick Boys, Eredivisie, Olhanense, Kecskemét, FC Emmen, Royal Antwerp, Burton Albion e SV Spakenburg. Grande il cordoglio espresso sui social delle squadre per cui ha giocato e dai suoi fan.

LEGGI ANCHE Calciatore ucciso ed evirato in Brasile: spuntano le foto con la moglie del presunto assassino

 

 

Ultimo aggiornamento: 21:00


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma