Cagliari, entusiasmo per Di Francesco: «Mister, portaci in Europa!»

Martedì 4 Agosto 2020 di Francesco Caruso

Sorridente e carico, Eusebio Di Francesco è atterrato nella tarda mattinata a Cagliari per ripartire insieme al club rossoblù. Un anno e mezzo non indimenticabile per l'ex allenatore dei giallorossi, che dopo la separazione dalla Roma ha guidato la Sampdoria per appena sette partite nel campionato 2019-2020, prima di subire un nuovo esonero. Di Francesco raccoglie il testimone lasciato domenica scorsa da Walter Zenga, dopo la decisione del presidente Giulini di puntare sull'ex Sassuolo e non confermare l'Uomo Ragno. "Sono pronto, ma ne parleremo dopo" le poche parole rilasciate da Di Francesco dopo il volo Linate-Elmas delle 12 e 30. La mascherina non ha impedito ai tifosi di chiedere qualche "selfie" al nuovo allenatore dei sardi, disponibilissimo e sorridente: tanto l'affetto e l'entusiasmo. Per lui un solo coro: "Eusebio portaci in Europa!". Di Francesco, che questo pomeriggio verrà presentato in conferenza stampa, si è legato al club rossoblù fino al 30 giugno del 2022. Per lui è in programma un incarico da "manager" inglese, con quasi totale libertà di scelta e di azioni sul mercato. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA