Bundesliga, all'Hertha il derby di Berlino: Union travolto 4-0

Sabato 23 Maggio 2020 di Giuseppe Mustica
Il derby di Berlino lo vince l'Hertha, strapazzando l'Union con un perentorio 4-0. Succede tutto nella ripresa, dopo un primo tempo comunque che ha fatto da presagio al risultato finale. Solamente la sfortuna e la poca precisione sotto porta, non ha permesso alla squadra di Labbadia di sbloccarla nella prima parte di gara. Nel secondo tempo però, al primo vero affondo, i padroni di casa passano con il gol dell'intramontabile Ibisevic (51'), ripartito alla grande dopo la sosta forzata, al secondo centro in altrettante partite. Un minuto dopo lo stesso attaccante serve l'assist per il gol di Lukebakio. Cunha e Boyata chiudono i conti nel finale. Spazio anche per Piatek nell'ultimo quarto d'ora, ma privo di sussulti. Con questi tre punti l'Hertha piazza un colpo decisivo per la salvezza. Notte fonda per l'Union, che non riesce a rialzarsi dopo la sconfitta interna contro il Bayern di domenica scorsa.  Ultimo aggiornamento: 11:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani