Il Boca parte per Madrid, i tifosi invadono le strade

Mercoledì 5 Dicembre 2018
«Impressionante!». Titolano così i media argentini per commentare le foto dell'incredibile bagno di folla che ha bloccato il pullman del Boca, sulla via del trasferimento per l'aeroporto di Buenos Aires da dove la squadra è partita per Madrid, dove domenica è in programma la finale di ritorno di coppa Libertadores contro il River. Fumogeni, bandiere, cori hanno accompagnato Tevez e compagni per diversi chilometri poco prima della mezzanotte locale, per quella che i giornali argentini non esitano a definire una follia. «In Spagna, in Spagna per vincere la Coppa ad ogni costo», il coro dei tifosi, mentre diversi giocatori rispondevano dai finestrini alla festa dei tifosi. La passione dei tifosi del Boca si era già palesata nell'allenamento alla vigilia della sfida di ritorno, quando la Bombonera era stata riempita in ogni ordine di posto. Poi gli incidenti nel giorno della partita di ritorno, il rinvio, e lo spostamento al Bernabeu. Dove i tifosi in arrivo da Buenos Aires sono attesi a migliaia. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

"La signora che non può mangiare la ricotta perché..."

di Pietro Piovani