Bayern-Lazio 2-1: i biancocelesti salutano l'Europa. Testa al campionato per riconquistarla

Mercoledì 17 Marzo 2021 di Giuseppe Mustica
Bayern-Lazio dalle 21 diretta: Inzaghi per l'orgoglio dopo il risultato dell'Olimpico

In Germania vince ancora il Bayern. Ma la Lazio almeno salva l'onore. Finisce 2-1 per gli uomini di Flick, che stasera eliminano ufficialmente la squadra di Inzaghi dalla Champions. La qualificazione s'era decisa all'Olimpico, mancava solamente il passaggio all'Allianz per certificarla. Poco male per i biancocelesti, che hanno fatto una gara attenta come aveva chiesto il tecnico. Reti di Lewandowski (33') su rigore, Choupo-Moting (73') appena entrato in campo, e Parolo (82') per rendere meno amaro il passivo. 

La squadra di Inzaghi ha interpretato bene la partita. Corta e concentrata nella chiusura delle linee di passaggio bavaresi. Forse, alla fine, il pareggio sarebbe stato più giusto, ma questo risultato non cambia nulla nella testa dei calciatori biancocelesti. Che sanno comunque di aver fatto il massimo contro la squadra più forte in questo momento. La testa era già al campionato, con la trasferta di Udine di domenica che può essere decisiva nella corsa alla qualificazione Champions per la prossima stagione. 

E certo stasera la Lazio non è stata fortunata: fuori entrambi gli esterni. Fares per un problema al ginocchio - difficile recuperi, ma già domani verrà valutato - e Lazzari per un doloroso infortunio al mignolo della mano destra. Qualche speranza per lui c'è sicuramente. Questa è la vera unica nota amara della fredda serata tedesca. Per il resto, come detto, l'orgoglio s'è visto e va bene così. 

LA CRONACA

49'st Nel recupero non succede nulla. Finisce 2-1 in Germania

45'st Ci saranno 4 minuti di recupero in questo secondo tempo. 

43'st Grandissima palla di Sané per il taglio di Gnabry, che col sinistro, davanti a Reina, si vede respingere la conclusione. 

40'st Eccolo l'oroglio della Lazio, che attacca in questo finale alla ricerca del gol del pari. Milinkovic mette in mezzo per Correa, che per un soffio non arriva all'appuntamento col pallone. Poi crossa Akpa-Akpro, ma si salva la difesa bavarese. 

38'st Angolo per la Lazio, e Acerbi svetta di testa. Palla di poco alta. 

38'st Si rivede in campo Akpa-Akpro, che prende il posto di Escalante.

36'st GOL LAZIO: Sbuca Parolo, alle spalle di tutti, sulla punizione calciata da Pereira. Colpo di testa facile per il centrocampista che riapre la partita. 

32'st Javi Martinez dentro, gli fa spazio Kimmich. 

30'st Fuori Luis Alberto e dentro Cataldi

28'st GOL BAYERN: Arriva il raddoppia della formazione tedesca e porta la firma dell'ex Psg Choupo-Moting: palla in profondità di Alaba, che trova il compagno alle spalle di Acerbi. Tutto solo davanti a Reina lo batte con il destro. 

28'st Correa arriva davanti a Nubel, e spara col sinistro, trovando la risposta del portiere. Poi l'assistente alza la bandierina. 

26'st Dentro Choupo-Moting e Musiala, fuori Lewandowski e Muller. 

25'st Giallo anche per Correa.

23'st Si libera al tiro Lewandowski dai 25 metri, conclusione potente dell'attaccante che si stampa sul palo. Poi Reina si trova il pallone tra le mani e blocca. 

21'st Subito in partita Davies, che sprigiona la sua velocità a sinistra arrivando sul fondo. Ci prova due volte a mettere il pallone in mezzo il difensore di Flick, ma la difesa della Lazio respinge. 

19'st Goretzka fuori, Davies dentro: è questa la decisione di Flick.

17'st Angolo per il Bayern, Sule fa fallo in attacco su Acerbi

15'st Le telecamere inquadrano Lazzari, ancora sofferente per il problema al mignolo della mano destra. Assai doloroso l'infortunio per l'esterno. 

11'st Inzaghi fa altri due cambi: escono Muriqi e appunto Lazzari, che è davvero sofferente, entrano Pereira e Parolo. 

9'st Urla di Lazzari, che si è fatto male ad un dito della mano dopo un contrasto. Assai sofferente l'altro esterno di Inzaghi. 

7'st Intervento decisivo su Lulic, che anticipa Gnabry pronto a colpire dentro l'area di rigore. 

5'st Pressione fallosa d Escalante su Kimmich. E calcio di punizione per il Bayern. 

4'st Goretzka atterra Lazzari, giallo per il centrocampista di Flick. 

3'st Ancora il polacco, sevito dentro l'area: controllo e conclusione respinta dalla difesa.

2'st Errore in uscita della Lazio, che libera Lewandowski davanti a Reina. Il polacco ci prova da posizione defilata e il portiere spagnolo è bravo a respingere. 

1'st Iniziata la ripresa. 

Infatti c'è il cambio: dentro Lulic. Un cambio anche per Flick, fuori Boateng, in campo Sule. 

Fares sta provando a rimanere in campo. E' entrato sul terreno di gioco prima dei compagni. Ma sembra non ce la faccia. 

Un rigore di Lewandowski permette alla squadra di Flick di essere avanti alla fine del primo tempo. Poco dopo la mezz'ora Muriqi abbraccia Goretzka mandando il polacco dagli 11 metri: spiazzato Reina e 5° gol in Champions per il centravanti (39 in stagione). Lazio con una buona personalità soprattutto nella prima parte. Poi i tedeschi hanno alzato il ritmo e di occasioni per la squadra di Inzaghi ce ne sono state di meno. Infortunio per Fares, Lulic entrerà subito in campo nella ripresa. 

46'pt Finisce qui il primo tempo, avanti il Bayern.

45'pt Ci sarà 1 minuto di recupero. 

45'pt Inizia il riscaldamento Lulic

44'pt C'è Fares a terra, che chiede anche l'entrata in campo dei medici della Lazio. Problema al ginocchio per l'esterno. 

43'pt Cross di Milinkovic troppo su Nubel, blocca facile in presa alta il portiere del Bayern. 

41'pt In questo finale di primo tempo ha accelerato la squadra di Flick. Il gol ha giocato alla formazione tedesca. Che adesso è alla ricerca della seconda rete. 

39'pt Calcio piazzato battuto da Lewandowski, barriera piena. 

39'pt Giallo anche per Milinkovic per proteste. Punizione dal limite per il Bayern. 

37'pt Azione manovrata del Bayern, che porta alla conclusione di Kimmich, respinta dalla retroguardia della Lazio. 

33'pt GOL BAYERN: Freddo Lewandowski dal dischetto. L'attaccante polacco spiazza Reina e porta avanti la squadra di Flick. 

31'pt Muriqi trattiene Goretzka, giallo per Acerbi per proteste. E rigore per il Bayern. 

31'pt Primo angolo della gara, è per il Bayern, deviato il traversone di Pavard. 

28'pt Ancora Sané, ma stavolta il suo sinistro si perde abbondantemente a lato. 

26'pt Dura entrata di Radu su Lewandowski: il difensore è il primo ammonito della gara.

25'pt Muriqi generoso, segue Alaba fino all'altezza della propria area di rigore. Il difensore aveva cercato la sortita offensiva, bloccata dal kosovaro. 

23'pt Ancora pericolosa la squadra di Inzaghi,Milinkovic, tutto solo sul secondo palo, stoppa e cerca di mettere in mezzo. Avrebbe anche potuto cercare la conclusione. 

21'pt Kimmich cerca l'inserimento di Sané, ma non c'è lo spazio alle spalle dei difensori della Lazio. E quindi rimessa dal fondo per Reina. 

18'pt Al momento meglio la squadra di Inzaghi, che libera anche dalle pressioni del risultato, riesce a esprimersi con una certa qualità. Bayern ancora non in partita. 

15'pt Grande opportunità per i biancocelesti, con il solito inserimento di Milinkovic pescato da Luis Alberto. Colpo di testa debole e centrale del serbo. 

13'pt Prima occasione per il Bayern Monaco: Correa fa velo ma regala la sfera a Kimmich che serve Sané a destra. Controllo e conclusione a giro sul secondo palo fuori di poco. 

10'pt Lazio che in questo avvio sta facendo quello che ha chiesto Inzaghi, personalità e testa alta. Ottimo l'appoccio alla gara dei biancocelesti, che adesso sono in gestione. 

8'pt Buona la combinazione a sinistra della Lazio, che porta Correa al tiro dopo l'appoggio di Muriqi, palla di poco a lato. 

6'pt Ritmi comunque blandi in questo avvio di gara. 

4'pt Attento Acerbi, sulla sponda di Lewandowski che cercava un compagno dentro l'area. Il cross da destra ha messo in difficioltà la retroguardia della Lazio. 

2'pt Giro palla del Bayern, Lazio compatta alla ricerca del recupero della sfera per poi ripartire. 

1'pt Gara appena iniziata, il primo pallone della partita è della Lazio.  

Le squadre stanno entrando in campo. Il Bayern arriva per il primo sul rettangolo verde. 

Tutto pronto a Monaco di Baviera, tra pochi minuti in campo Bayern e Lazio per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Si riparte dall'1-4 dell'Olimpico. 

La Lazio per l'orgoglio, dopo la sconfitta dell'Olimpico. Per passare il turno servirebbe un miracolo sportivo. E forse potrebbe non bastare davanti ai campioni d'Europa e del Mondo in carica. Inzaghi farà anche turnover, adesso è molto più importante il campionato per riuscire a giocarsi, anche l'anno prossimo, la massima competizione europea. Quindi spazio a Muriqi in attacco al posto di Ciro Immobile. Ancora panchina per Caicedo. Dall'altro lato, i tedeschi, vogliono continuare a vincere in Europa. Flick manderà in campo la miglior squadra possibile, guidata, lì davanti, da Lewandowski. Alla viglia qualche dubbio sulla presenza di Neuer, infatti il portiere non c'è nell'undici titolare tedesco. 

FORMAZIONI UFFICIALI

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Nubel; Pavard, Boateng, Alaba, Hernandez; Kimmich, Goretzka; Sané, Muller, Gnabry; Lewandowski. All.: Flick.

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante, Luis Alberto, Fares; Correa, Muriqi. All.: Inzaghi.

 

Ultimo aggiornamento: 18 Marzo, 00:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA