Barcellona, Messi per sempre. Bartomeu: «Con noi anche dopo il 2021»

Giovedì 18 Aprile 2019
Leo Messi

Una dichiarazione d'amore in piena regola. Il presidente del Barcellona, Josep Maria Bartomeu, all'indomani della qualificazione dei blaugrana per la semifinale di Champions, blinda il suo fuoriclasse, Leo Messi, anche al di là del 2021, data di scadenza del suo attuale contratto. «Sono sicuro che può continuare e che continuerà oltre il 2021. È incredibile, ma ogni giorno gioca meglio», spiega Bartomeu nelle dichiarazioni pubblicate oggi online dal quotidiano «Sueddeutsche Zeitung». Il numero uno del Barça ha anche menzionato la somma della clausola di risoluzione del contratto di Messi: «Penso che sia di 700 milioni di euro, ma è irrilevante, potrebbe essere anche un euro», ha detto il presidente blaugrana convinto che Messi stia bene nel club. «È arrivato all'età di 12 anni ed ora ne ha 31», ha ricordato. Carezze anche al portiere ter Stegen, il «miglior del mondo», secondo Bartomeu. «La sua personalità, il suo modo di essere sono eccezionali, lo apprezziamo molto come persona», ha aggiunto.

Il programma delle semifinali: apre Tottenham-Ajax, il 1° maggio Barcellona-Liverpool

Ultimo aggiornamento: 16:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA