Archiviata inchiesta su fegato illegale per Abidal

Mercoledì 4 Luglio 2018
La giustizia spagnola ha reso noto oggi di avere archiviato l'inchiesta su un presunto «acquisto illegale» di un fegato per il calciatore francese Eric Abidal, malato di cancro e operato nel 2012, da parte del Barcellona calcio. Il quotidiano online El Confidencial questa mattina aveva scritto che un'inchiesta era stata aperta nel 2017 contro l'ex-presidente del Barcellona Sandro Rosell, in carcere per presunti illeciti finanziari, per l'acquisto non legale di un fegato per Abidal. In una nota il Tribunale Superiore di Giustizia di Catalogna ha però precisato di avere ricevuto un anno fa una segnalazione al riguardo dalla procura ma che dopo una serie di verifiche all'inizio del 2018 è stata disposta l'archiviazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua